Concorsi Agenzie delle Entrate 2022-2023: piano di assunzioni da 5.250 posti

Concorsi Agenzie delle Entrate 2022-2023, arriva un nuovo interessante piano di assunzioni.

di , pubblicato il
Concorso comune milano

Trovare lavoro in questo periodo non è facile, se poi a pubblicare dei bandi di concorso sono enti molto noti come INPS o l’Agenzia delle Entrate, è chiaro che sale una certa curiosità. In fondo, trovare il famoso posto fisso fa sempre gola a tutti. Tra la fine di quest’anno e il 2023 l’Agenzia delle Entrate prevede di assumere fino a 5.250 persone da integrare nel proprio personale.

Lo ha reso noto lo stesse ente, in seguito alla pubblicazione del nuovo programma di bandi per il secondo semestre 2022 e i primi sei mesi del nuovo anno. In totale, come già accennato qui sopra, si prevede una copertura massima di 5.250 posti. Potranno partecipare ai concorsi sia laureati sia persone che hanno come titolo di studio un diploma. Uno di questi concorsi è già attivo, mentre per gli altri bisognerà attendere alla fine del 2022 o, al più tardi, al primo semestre 2023.

Agenzia delle Entrate: concorso per 900 assistenti tecnici

L’unico concorso dell‘Agenzia delle Entrate già in fase di selezione è quello per 900 assistenti tecnici, per cui è richiesto un diploma di perito industriale o di geometra.

Purtroppo il bando è scaduto lo scorso 23 settembre, quindi non è più possibile parteciparvi.

Concorso per 130 funzionari tecnici

Entro la fine del 2022 uscirà il concorso dell’Agenzia delle Entrate per assumere 130 funzionari tecnici. Il titolo di accesso richiesto è l’iscrizione alla sezione A dell’albo di architetto o ingegnere.

Agenzia delle Entrate: concorso per 13 assistenti per gli uffici della provincia di Bolzano

Un altro concorso che uscirà alla fine di quest’anno prevede l’assunzione di 13 assistenti per gli uffici dell’Agenzia delle Entrate presenti nella provincia di Bolzano. Per partecipare al bando è necessario un diploma e un attesta di bilinguismo italiano-tedesco.

Bando Concorso per 2.500 funzionari e per 60 assistenti seconda area F3

Dei 2.500 funzionari che verranno assunti dall’Agenzia delle Entrate, il bando prevede una selezione di candidati con profilo funzionario tributario (laurea a indirizzo giuridico economico), profilo funzionario servizi di pubblicità immobiliare (laurea a indirizzo giuridico), profilo funzionario in attività legale (laurea richiesta di tipo giuridico), profilo funzionario logistica e approvvigionamenti (laurea richiesta in ingegneria per il territorio, l’ambiente, energetica, meccanica, industriale, edile e civile). Il bando, stando a quanto si apprende in queste ore, dovrebbe essere pubblicato nelle prossime settimane, comunque prima della fine dell’anno.

In uscita nel 2023, il concorso è alla ricerca di 60 assistenti informatici in grado di offrire supporto agli utenti in ambito applicativo e hardware. Per poter partecipare al bando basta un semplice diploma.

Concorso per 1.644 funzionari

L’ultimo concorso dell’Agenzia delle entrate per 1.644 funzionari in uscita nel 2023 prevede la ricerca di diversi profili: funzionario tributario, funzionario in fiscalità internazionale, funzionario audit-protezione dei dati personali, funzionario in controllo di gestione. Al momento non è ancora dato sapere quando uscirà il bando.

Argomenti: ,