Assunzioni nei trasporti, nuove offerte lavoro con Atm Milano e Tpl Roma: cercasi controllori biglietti e autisti

Assunzioni nei trasporti, offerta di lavoro ATM per controllori biglietto e Roma TPL per autisti (anche senza esperienza).

di , pubblicato il
Assunzioni trasporti

Se siete ancora a caccia di nuove assunzioni nei trasporti, sarete contenti di sapere che due importanti aziende stanno cercando personale. Tra le offerte di lavoro che risultano sempre molto gettonate, soprattutto per chi ha il diploma, figurano anche quelle pubblicate dalle grandi aziende dei trasporti come Atm a Milano e Tpl a Roma. Diventare un autista di autobus o un controllore, infatti, permette di avere un buono stipendio e far parte di aziende solide, che solitamente garantiscono percorsi di carriera niente male. ATM e Roma TPL, le due aziende operanti nel settore dei trasporti pubblici di Milano e Roma, stanno cercando nuovo personale. ATM, acronimo di Azienda Trasporti Milanese, ha di recente pubblicato un’offerta per assumere addetti al controllo dei biglietti.

Roma Tpl è invece alla ricerca di nuovi autisti, anche senza esperienza né patente D e CQC. Bisogna però essere in possesso della patente di guida B. Ma vediamo più nel dettaglio le due offerte di lavoro che ATM e Roma TPL hanno pubblicato di recente, vagliando in particolare i requisiti e come presentare la propria candidatura.

Assunzioni nei trasporti, offerta di lavoro ATM per controllori biglietto

Iniziamo in primis dall‘offerta di lavoro ATM (Azienda Trasporti Milanese). La proposta di lavoro è rivolta agli addetti al controllo biglietti. Come viene sottolineato nell’offerta pubblicata online, la selezione riguarda operatori Area B e C, accertatori della sosta e addetti alla controlleria. Queste le attività che saranno chiamati a svolgere: controllo dei biglietti sui treni, controllo della sosta, rilevazione di eventuali infrazioni al codice della strada, supporto alla clientela ATM. I requisiti richiesti ai candidati sono il possesso della patente di categoria B, il diploma e la disponibilità a lavorare nei notturni e nei giorni festivi (anche su turni).

Chi è interessato all’offerta di lavoro ATM può candidarsi collegandosi a questa pagina. L’annuncio di lavoro, come già spiegato prima, riguarda i controllori dei biglietti. Inoltre, è possibile inviare il proprio curriculum vitae semplicemente con un clic su Invia CV.

Anche Roma TPL cerca personale (anche senza esperienza)

Anche Roma TPL sta ampliando il suo personale. L’azienda che opera nel settore del trasporto pubblico romano intende incrementare il numero di autisti a sua disposizione. Il lavoro offerto dall’azienda prevede un’assunzione con contratto a tempo indeterminato. Le sedi di riferimento sono Valleranello (Roma Sud), Maglianella (Roma Ovest) e Via Raffaele Costi (Roma Est). Come requisiti, è sufficiente essere in possesso della patente di guida B, quella cioè che appena maggiorenni tutti noi prendiamo per guidare la nostra prima macchina. Sarà poi compito dell’azienda formare le nuove risorse private di patente D e CQC, in modo da essere operativi quanto prima nelle aree richieste.

Tutti coloro che sono interessati alla proposta di Roma TPL devono inviare la propria candidatura a questa pagina del sito ufficiale dell’azienda. Non serve altro che compilare il form online dedicato alla richiesta di lavorare come autista di bus, inserendo i dati richiesti e allegando il proprio curriculum vitae. Ultimamente, anche Amazon era alla ricerca di nuovo personale, per nuove aperture in Italia. Il momento, insomma, è abbastanza buono per trovare occupazione.

Argomenti: ,