Assunzioni Eni, lavoro d’ufficio anche senza esperienza, come candidarsi

Posizioni aperte per lavori d'ufficio grazie alle nuove assunzioni Eni. Si cercano risorse anche senza esperienza. Ecco le info.

di , pubblicato il
assunzioni Eni

Giovani alla prima esperienza, ma anche professionisti del settore, le nuove assunzioni Eni sembrano davvero rivolte a tutti. Si tratta quindi di un’occasione da non perdere per tutti coloro che sono in cerca di occupazione e magari cercano proprio un lavoro d’ufficio. Inoltre, parliamo di una delle più importanti aziende italiane: una caratteristica che aggiunge certamente un quid in più per chi è in cerca di realtà solide in cui lavorare. Vediamo insieme quali sono le posizioni aperte, che tipo di figure professionali si cercano e come presentare domanda di assunzione.

Assunzioni Eni per lavoro d’ufficio

Le assunzioni Eni mirano alla selezione di personale per gli uffici dell’azienda. La ricerca è aperta sia a diplomati che laureati ed è atta a coprire diverse aree lavorative, come ad esempio la contabilità e la gestione dei mezzi di trasporto della multinazionale. Quali sono le posizioni aperte? Ecco l’elenco con le rispettive sedi previste:

  • Specialista gestione operativa presso San Donato Milanese.
    I requisiti sono diploma e conoscenza della lingua inglese. Richiesta anche esperienza pregressa. Il contratto di lavoro sarà a tempo indeterminato;
  • Data architect junior presso San Donato Milanese. Requisiti laurea magistrale in economia e conoscenza lingua inglese;
  • Impiegati junior nei servizi di contabilità a Roma. Requisiti laurea magistrale in economia e conoscenza lingua inglese;
  • Esperti presidio monitoraggio a Milano. Richiesta laurea magistrale in discipline economiche. Qualora il candidato presentasse esperienza nel settore per almeno tre anni, verranno presi in considerazione anche titoli di studio differenti da quello indicato.

Come presentare domanda?

Come abbiamo visto, le assunzioni Eni coprono diverse aree professionali e offrono interessanti opportunità lavorative sia a Roma che a Milano e provincia (San Donato Milanese).

L’esperienza pregressa è certamente cosa gradita, ma ciò non preclude la possibilità di essere selezionati anche qualora il candidato non ne abbia. Si tratta quindi di un’occasione da non perdere anche per i giovani in cerca di prima occupazione. Del resto, il mondo del lavoro sembra essere spesso uno scoglio insormontabile da superare per coloro che hanno appena terminato gli studi, e sono sempre più gli italiani che scelgono di andare all’estero per trovare un impiego.

Ha destato preoccupazione a tal proposito la potenziale fuga di infermieri verso la Svizzera, la quale sembra offrire condizioni decisamente più allettanti per il personale sanitario. Ma torniamo alle assunzioni Eni e vediamo come presentare domanda. Per farlo basta andare sul sito ufficiale della multinazionale, selezionare la posizione di proprio interesse, visionare le mansioni da svolgere e i requisiti richiesti e, infine, cliccare sulla voce “candidati online”. Le candidature potranno essere presentate soltanto tramite modalità telematica.

Argomenti: