Versamento Irap 2022 persone fisiche addio ma attenzione, non tutti i soggetti sono esclusi

Per il versamento Irap 2022 persone fisiche è arrivato l'addio. In quanto ai sensi di legge è stata disposta l'esclusione/abolizione dell'imposta regionale sulle attività produttive. Ma attenzione, perchè non tutti i soggetti sono esclusi e quindi esonerati dal versamento dell'imposta. Vediamo chi paga ancora e chi non più.

di , pubblicato il
Versamento Irap 2022 persone fisiche addio ma attenzione, non tutti i soggetti sono esclusi

Per il versamento Irap 2022 persone fisiche è arrivato l’addio. Proprio a partire dall’anno in corso. In quanto ai sensi di legge è stata disposta l’esclusione/abolizione dell’imposta regionale sulle attività produttive. Ma attenzione. Perchè non tutti i soggetti persone fisiche sono esclusi. E quindi esonerati dal versamento dell’imposta regionale.

Il chiarimento, sul versamento Irap 2022 persone fisiche, arriva infatti con una circolare da parte dell’Agenzia delle Entrate. Precisamente, con la circolare numero 4/E del 18 febbraio del 2022. Quella dell’Agenzia delle Entrate che, nello specifico, fornisce chiarimenti sulla recente riforma della tassazione IRPEF che è stata varata dal Governo guidato dal presidente del Consiglio Mario Draghi. Così come è riportato in questo articolo.

Versamento Irap 2022 persone fisiche addio. Ma attenzione. Non tutti i soggetti sono esclusi

Nel dettaglio, ed in linea generale, sono esonerate dal 2022 dal pagamento dell’Irap le persone fisiche esercenti attività commerciali. E le persone fisiche esercenti arti e professioni.

Pur tuttavia, continueranno a pagare l’imposta le persone fisiche esercenti arti e professioni in forma associata.

Per il versamento Irap 2022 persone fisiche è invece addio, senza rimpianti, per l’azienda coniugale non gestita in forma societaria. E lo stesso dicasi pure per l’impresa familiare. Così come da quest’anno non pagano più l’Irap pure le persone fisiche esercenti attività commerciali titolari di reddito d’impresa. Quelle di cui all’articolo 55 del Tuir. Nonché residenti nel territorio dello Stato italiano. Così come riporta e chiarisce FiscoOggi.it. Che è il quotidiano telematico dell’Agenzia delle Entrate.

Niente più imposta regionale pure per gli esercenti arti e professioni

Versamento Irap 2022 persone fisiche addio pure per le persone fisiche esercenti arti e professioni.

Di cui, in questo caso, all’articolo 53, comma 1, del Tuir. E sempre residenti nel territorio dello Stato italiano. Così come disposto nella legge di Bilancio. Proprio quella per il 2022.

Argomenti: , , , , , , , , , , ,