Strisce blu, il ticket è scaduto? niente multa

Strisce blu, se scade il ticket, il trasgressore sarà tenuto a pagare un sovrapprezzo ma non incorre nella sanzione amministrativa prevista dal Codice della Strada.

di , pubblicato il
Strisce blu, se scade il ticket, il trasgressore sarà tenuto a pagare un sovrapprezzo ma non incorre nella sanzione amministrativa prevista dal Codice della Strada.

Una recente sentenza del Tribunale di Treviso la numero 1069/2016 ha specificato che  chi ha parcheggiato nelle strisce blu e il ticket scade, l’automobilista non può essere sanzionato. Il giudice stabilisce che l’automobilista dovrà pagare un supplemento, ma non dev’essere sanzionato. Nella sentenza si legge che la sosta ha un limite di tempo e deve essere ben visibile l’orario di permanenza.

 Quindi, la Corte accoglie il ricorso e annulla l’avviso di accertamento consegnato all’automobilista.

Leggi anche:

Multa stato di ebbrezza senza alcol test: ecco quando è valida

Prima multa non si paga: richiamo bonario al posto della prima contravvenzione

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,