Sostegno Covid Giornalisti, come procedere con la richiesta?

Anche i giornalisti come altre categorie professionali possono richiedere il sostegno Covid per l’anno 2021? Ecco la guida.

di , pubblicato il
Anche i giornalisti come altre categorie professionali possono richiedere il sostegno Covid per l’anno 2021? Ecco la guida.

Anche i giornalisti come altre categorie professionali possono richiedere il sostegno Covid per l’anno 2021?

I giornalisti possessori di Partita IVA possono inoltrare la domanda per richiedere i contributi a fondo perduto.

È quanto previsto dal Decreto Sostegni: in qualità di professionisti e di lavoratori autonomi anche per questa categoria sono attivi gli aiuti statali in grado di sostenere economicamente le categorie professionali che stanno subendo gli effetti della crisi finanziaria ed economica in atto.

Scopriamo in questa guida quali sono i requisiti necessari e come eseguire la procedura corretta per richiedere i contributi a fondo perduto per supportare la professione del giornalista.

Sostegno Covid Giornalisti 2021: soggetti destinatari

Il Decreto Sostegni ha previsto una serie di misure a favore delle categorie professionali maggiormente colpite dall’emergenza Covid.

Tra queste c’è anche quella dei giornalisti titolari di Partita IVA, che abbiano subito un calo almeno del 30% del fatturato annuo tra il 2019 ed il 2020.

Il contributo economico erogato non sarà di importo inferiore ai 1.000 euro. L’istanza può essere inoltrata online entro il 28 maggio 2021.

L’INPS ha comunicato che possono procedere alla compilazione della domanda tutti i giornalisti titolari di Partita IVA in possesso dei requisiti necessari.

Il sostegno di natura economica verrà erogato a chi ha aperto Partita IVA tra il 1 gennaio 2020 ed il 31 marzo 2021.

La modalità di erogazione del sostegno deve essere specificata nell’istanza per richiedere il sostegno Covid per i giornalisti titolari di Partita IVA.

Sostegno COVID ai giornalisti con Partita IVA: come presentare la domanda?

I giornalisti titolari di Partita IVA in possesso dei requisiti necessari possono presentare la domanda per richiedere il sostegno Covid.

Sul sito dell’Agenzia delle Entrate è reperibile la guida, il modulo necessario per la presentazione dell’istanza e tutte le informazioni sull’erogazione del ristoro Covid.

Per richiedere il sostegno Covid per i giornalisti titolari di Partita IVA si può utilizzare la sezione riservata del sito dell’Agenzia delle Entrate “Fatture e Corrispettivi”.

Sostegno COVID giornalisti Partita IVA: come verrà erogato il contributo?

L’Agenzia delle Entrate ha previsto diverse modalità di liquidazione del contributo COVID per i giornalisti con Partita IVA:

  • con riconoscimento di un credito d’imposta utilizzabile in compensazione tramite modello F24;
  • con accredito su conto corrente bancario o postale intestato al soggetto beneficiario.

 

Argomenti: ,