Scopriamo la disability card: siamo i primi ad averla! Ecco tutti i bonus e i servizi gratuiti inclusi

Scopriamo la disability card visto che, tra l'altro, siamo i primi ad averla. In particolare, ecco tutti i bonus e tutti i servizi gratuiti che sono inclusi. E le info su come ottenerla.

di , pubblicato il
Scopriamo la disability card: siamo i primi ad averla! Ecco tutti i bonus e i servizi gratuiti inclusi

Scopriamo la disability card visto che, tra l’altro, siamo i primi ad averla. In particolare, ecco tutti i bonus e tutti i servizi gratuiti che sono inclusi. Prima di tutto c’è da dire che il lancio della card è previsto per il prossimo anno. Precisamente, salvo rinvii, la disability card sarà lanciata nel mese di aprile del 2022.

Con i termini di presentazione della domanda per richiederla che, invece, si apriranno nel mese di febbraio del 2022 a favore di una potenziale platea di circa 4 milioni di cittadini che sono residenti nel nostro Paese.

Scopriamo la disability card: siamo i primi ad averla! Ecco tutti i bonus e i servizi gratuiti che saranno inclusi

Nel dettaglio, scopriamo la disability card. Una carta che, con il funzionamento tramite il Qr Code, attesterà la condizione di disabilità di una persona. E che andrà così a sostituire i certificati medici cartacei. I destinatari sono tutti i cittadini residenti in Italia che sono portatori di invalidità dal 67% al 100%.

Con il suo funzionamento sempre nel pieno rispetto della privacy, scopriamo la disability card. Che sarà corredata di foto della persona disabile, e sarà utile per accedere ai dati del titolare della carta. Per esempio, esibendo la disability card sarà possibile accedere gratis, o con riduzioni di prezzo, nei musei.

Così come il titolare della disability card, senza dover esibire più alcun certificato, potrà usufruire di qualsiasi tariffa agevolata, convenzione o sconto applicato da enti pubblici e da soggetti privati.

Come si ottiene la carta del disabile tramite la domanda online. E con una procedura che sarà semplificata

Scopriamo ulteriormente la disability card. Per ottenerla, attraverso una procedura online che sarà semplificata, il sito Internet di riferimento per la presentazione delle istanze sarà quello dell’INPS.

Ogni card emessa, con meccanismi e tecnologie anticontraffazione, avrà una durata pari a 10 anni. Dopodiché alla scadenza dovrà essere rinnovata. Il soggetto incaricato per la stampa delle card è l’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato.

Argomenti: , , , ,