Quattordicesima pensioni: spetta con l’assegno sociale?

Spetta la quattordicesima ai pensionati che percepiscono l'assegno sociale?

di Patrizia Del Pidio, pubblicato il
Spetta la quattordicesima ai pensionati che percepiscono l'assegno sociale?

Ho 69 anni e solo 5 anni di contribuzione, percepisco assegno di 643,38 euro mensili cat. INVCIV derivante da assegno sociale, non ho altri redditi ne proprietà…avrei diritto alla quattordicesima mensilità? La ringrazio per l’eventuale risposta e cordialmente La saluto.

 

La quattordicesima erogata ai pensionati è una somma aggiuntiva che viene corrisposta dall’Inps in presenza di determinati requisiti. La quattordicesima spetta ai pensionati di almeno 64 anni che hanno un reddito complessivo non superiore a quello stabilito annualmente (pensione inferiore a 9.894,69 euro o compresa tra i 9.894,69 euro a 13.192,92 euro nel 2018).

A chi spetta la quattordicesima?

La quattordicesima spetta a coloro che percepiscono una pensione previdenziale ovvero:

  • una pensione di anzianità;
  • una pensione di vecchiaia;
  • una pensione anticipata;
  • l’assegno ordinario di invalidità;
  • una pensione di inabilità;
  • una pensione ai superstiti, cioè di reversibilità o indiretta.

Quando non spetta la quattordicesima?

La quattordicesima, invece, non spetta in caso di pensioni assistenziali come le pensioni di invalidità, le pensioni di guerra e le rendite Inail.
L’assegno sociale è un trattamento assistenziale poiché non viene riconosciuto in base ai contributi versati e, quindi, neanche su questa prestazione la quattordicesima spetta.

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]

“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienza per la risposta, risponderemo a tutti”

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lettere, Quesiti assegno sociale, Welfare e previdenza, Quattordicesima pensioni