Quando in pensione con 39 anni di contributi?

Quali possibilità di pensionamento per chi, donna, nel 2019 ha 39 anni di contributi maturati? Vediamo le 3 alternative possibili.

di , pubblicato il
pensione

Buonasera, io ho iniziato a lavorare nel 1980, quanti anni ho per andare in pensione ? Grazie mille distinti saluti.

Pensione anticipata, quota 100 o quota 41 per il pensionamento di questa nostra lettrice? Non sapendo l’età non è possibile una risposta univoca e proprio per questo faremo una panoramica della possibilità di pensionamento.

In pensione prima possibile

Non sapendo la sua età posso andare solo per ipotesi.

Possedendo 39 anni di contributi al 2019, se ha compiuto i 62 anni di età può accedere già da quest’anno alla quota 100 che richiede, appunto, un minimo di 62 anni contestualmente a 38 anni di contributi maturati. Se compie, invece, i 62 nel 2020 o nel 2021, potrà accedere alla quota 100 non appena compiuti i 62 anni, attendendo 3 mesi per la decorrenza della pensione se è una dipendente privata o 6 mesi se è una dipendente pubblica.

Se, invece, è distante dal compimento dei 62 anni le alternative possono essere o la quota 41 (se rientra nei requisiti) o la pensione anticipata con requisiti Fornero.

Per la quota 41 è necessario che lei abbia maturato almeno 12 mesi di contributi prima del compimento dei 19 anni di età rientrando, in questo modo, nella categoria dei lavoratori precoci e che rientri in una delle seguenti tipologie di lavoratori: disoccupati, invalidi, caregivers, gravosi o usuranti. Se soddisfa questi requisiti alla maturazione dei 41 anni di contributi potrebbe accedere alla pensione con la quota 41 per precoci, in alternativa le rimarrebbe l’opportunità data dalla pensione anticipata.

Per accedere alla pensione anticipata, invece, le occorre maturare, essendo donna, 41 anni e 1 mese di contributi e, quindi, attendere 3 mesi dal raggiungimento del requisito contributivo per la decorrenza dell’assegno pensionistico.

Nel peggiore dei casi, quindi, potrà accedere alla pensione tra circa 3 anni.

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]
“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienza per la risposta, risponderemo a tutti.
Non si forniscono risposte in privato.”

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , ,