Proroga opzione donna 2020: quanti contributi richiesti e maturati quando?

E' sicura la proroga dell'opzione donna nel 2020? E se ci sarà una proroga entro quando andranno maturati i requisiti d'accesso richiesti?

di , pubblicato il
pensioni

Buongiorno…volevo chiedere se per l’opzione donna nel 2020 ci sarà e se i 35 anni di contributi, saranno da calcolare maturati entro il 31/12/2019, lo spero tanto, perché per il 2019 mi mancavano dei mesi che non avevo maturato nel 2018, speriamo in bene….Grazie.

Proroga opzione donna

L’opzione donna è il regime sperimentale che permette alle donne lavoratrici autonome e dipendenti di pensionarsi con un massimo di 8 o 9 anni rispetto all’età anagrafica richiesta per la pensione di vecchiaia. Varata nel 2015, l’opzione donna è stata prorogata anche nel 2019 richiedendo gli stessi requisiti contributivi e l’età anagrafica aggiornata sull’aspettativa di vita Istat.

Purtroppo della eventuale proroga del regime sperimentale opzione donna non si sa ancora praticamente nulla. Si tratta, al momento, di ipotesi e proposte ma per avere la certezza che l’esecutivo faccia una proroga anche per il 2020 dell’opzione donna bisognerà attendere la pubblicazione della prossima legge si Bilancio a fine dicembre.

Ovviamente non si conoscono neanche le condizioni che saranno richieste per l’accesso né se il requisito contributivo di 35 anni rimarrà invariato. Insomma, al momento, l’unica cosa sicura riguardo l’opzione donna è che possono accedere le lavoratrici dipendenti che hanno compiuto 58 anni e le lavoratrici autonome che ne hanno compiuti 59 entro il 31 dicembre 2018 e che entro tale data sono riuscite a perfezionare il requisito contributivo di 35 anni. Per il resto, purtroppo, bisognerà attendere la fine dell’anno nella speranza che l’esecutivo ascolti le richieste delle lavoratrici rimaste escluse dalla proroga del 2019.

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]
“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienza per la risposta, risponderemo a tutti.
Non si forniscono risposte in privato.”

Argomenti: , , ,