Permessi legge 104: si possono chiedere per entrambi i genitori?

Legge 104: può essere richiesta per entrambi i genitori conviventi?

di Patrizia Del Pidio, pubblicato il
Legge 104

Buongiorno,

già utilizzo per mio padre, invalido 100% non rivedibile da febbraio 2015, la legge in oggetto per malattia cognitiva neuro degenerativa.
Mia madre nello stesso periodo è stata ritenuta invalida all’80%.
Non chiedo come nel caso di mio padre l’accompagnamento, ma eventualmente la possibilità di avere la 104 anche per lei che convive con mio padre e sarebbe un aiuto per tutti.
Io convivo con entrambi i genitori.
Mio padre del 1948 invalido da agosto 2014.
Mia mamma del 1945 invalida da agosto 2014.
Mia mamma è ritenuta invalida per difficoltà di deambulazione.
Convivendo con entrambi i suoi genitori e prendendosi cura di entrambi può essere beneficiario della legge 104 per tutti e due. In questo caso i benefici raddoppierebbero e potrebbe fruire di 6 giorni di permessi retribuiti al mese. Il mio consiglio, quindi, è quello di avviare quanto prima la pratica per il riconoscimento della 104 anche per sua mamma per la quale, avendo difficoltà di deambulazione potrebbe avere anche l’esenzione dal pagamento del bollo auto se quest’ultima fosse utilizzata anche per le esigenze di spostamenti di sua madre e se la 104 che le venisse riconosciuta fosse con articolo 3 comma 3. Ma queste, ovviamente, sono cose che potrebbe vedere in seguito.
Le auguro un grosso in bocca al lupo per la situazione non certo semplicissima.

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]

“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienza per la risposta, risponderemo a tutti”

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lettere, Quesiti benefici Legge 104, Quesiti permessi legge 104, Legge 104