Perché superbonus 110% e reddito di cittadinanza pari sono per la tenuta del Governo Draghi

Vediamo perché il superbonus 110% ed il reddito di cittadinanza pari sono. Ovverosia, sono due misure chiave e importanti per la tenuta del Governo italiano che è attualmente guidato dal presidente del Consiglio Mario Draghi. Il quadro ed il punto della situazione.

di , pubblicato il
Perché superbonus 110% e reddito di cittadinanza pari sono per la tenuta del Governo Draghi

Vediamo perché il superbonus 110 ed il reddito di cittadinanza pari sono. Ovverosia, sono due misure chiave e importanti per la tenuta del Governo italiano che è attualmente guidato dal presidente del Consiglio Mario Draghi.

In particolare, sul perché il superbonus 110% ed il reddito di cittadinanza pari sono, bisogna fare riferimento in prima battuta alle ultime uscite del premier Draghi. Che è tornato a bocciare i bonus edilizi.

Perché il superbonus 110 ed il reddito di cittadinanza pari sono per la tenuta del Governo Draghi

E poi, di contro, bisogna considerare le proteste del MoVimento 5 Stelle. Che oltre al reddito di cittadinanza, che è il cavallo di battaglia, hanno rivendicato, per voce dell’ex premier Giuseppe Conte, l’importanza dei bonus edilizi. Sia per il sostegno al settore, sia per la transizione ecologica.

Sul perché il superbonus 110 ed il reddito di cittadinanza pari sono per la tenuta del Governo Draghi, infatti, c’è da dire che al momento c’è tensione. Proprio tra il premier Mario Draghi e l’M5S. Certo, non siamo arrivati ad una crisi di Governo, ma è chiaro che l’M5S a questo punto, come forza politica facente parte della maggioranza, esiga un chiarimento.

Perché i bonus edilizi non piacciono al presidente del Consiglio Mario Draghi

Il perché il superbonus 110 non piace al premier Mario Draghi è presto detto. In quanto, secondo l’opinione dell’ex presidente della Bance Centrale Europea (BCE), per il bonus al 110 e per gli altri bonus edilizi, proprio per la presenza degli incentivi statali, è scomparsa la trattativa e la contrattazione sul prezzo. E come diretta conseguenza c’è stato sia un aumento dei prezzi delle materie prime. Sia un aumento dei costi complessivi per la realizzazione dei lavori incentivati. Infine, sul 110 ricordiamo che cambiano costi e tempi con o senza la cessione del credito.

Argomenti: , , , , , , , , , , , , , , , ,