Pensioni dicembre 2021: quando e a chi sarà pagata la tredicesima?

Per le pensioni di dicembre 2021, quando e a chi sarà pagata la tredicesima? Perché come al solito a fine anno, per i pensionati, arriverà la gratifica. Oppure, per i pensionati al minimo, il cosiddetto bonus Natale. Info e importi.

di , pubblicato il
Pensioni dicembre 2021: quando e a chi sarà pagata la tredicesima?

Per le pensioni del mese di dicembre del 2021, quando e a chi sarà pagata la tredicesima mensilità? Perché come al solito a fine anno, per i pensionati, arriverà la tredicesima mensilità. Oppure, per i pensionati al minimo, il cosiddetto bonus Natale da 154,94 euro. Così come è riportato in questo articolo.

Inoltre, così come avvenuto nei mesi scorsi, pure per le pensioni del mese di dicembre del 2021 il pagamento con il ritiro alle Poste scatterà in anticipo. Nonché in maniera contingentata attraverso il calendario per lettera iniziale del cognome. Partendo dalla A e concludendo con la lettera Z.

Pensioni del mese di dicembre del 2021: quando e a chi sarà pagata la tredicesima mensilità?

Nel dettaglio, per le pensioni del mese di dicembre del 2021, la tredicesima mensilità sarà riconosciuta il giorno 1. Ma con l’anticipo dei pagamenti l’incasso potrà avvenire qualche giorno prima. Precisamente, per il ritiro alle Poste come sopra accennato, il calendario anticipato per i pagamenti dovrebbe partire dal 25 novembre per poi concludersi l’1 dicembre del 2021.

Con le pensioni del mese di dicembre del 2021 che, pur tuttavia, saranno accreditate già dal 25/11 per chi non ritira alle Poste presso gli uffici. Ma ha scelto la canalizzazione sul conto BancoPosta. Oppure su carta ricaricabile con IBAN PostePay Evolution. E lo stesso dicasi per la canalizzazione su libretto di risparmio postale.

Come controllare il cedolino anche per quel che riguarda la tredicesima mensilità

Non appena disponibile poi, per le pensioni del mese di  dicembre del 2021, i titolari di prestazione INPS potranno controllare nel dettaglio tutte le voci del proprio cedolino. Includendo pure l’importo che è stato riconosciuto per la tredicesima. Il controllo si effettua comodamente online dal sito Internet dell’INPS, ed in particolare dal proprio fascicolo previdenziale tramite l’autenticazione.

Ovverosia, accedendo al portale dell’INPS con la Carta Nazionale dei Servizi (CNS). Oppure con il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID). Oppure ancora con la Carta di Identità Elettronica (CIE).

Argomenti: , , , , , , , ,