Pensione anticipata lavoratori autonomi: requisiti richiesti

Quali sono i requisiti di accesso alla pensione anticipata per i lavoratori autonomi nel 2015 e nel 2016?

di Patrizia Del Pidio, pubblicato il
Quali sono i requisiti di accesso alla pensione anticipata per i lavoratori autonomi nel 2015 e nel 2016?

Dal 1 gennaio 2012 non esiste più la pensione di anzianità sostituita da quella anticipata. L’accesso alla pensione anticipata è consentito ai lavoratori dipendenti ma anche a quelli autonomi. Sono considerati lavoratori autonomi i lavoratori iscritti presso le Gestioni Speciali istituite presso l’Inps e ne fanno parte artigiani, commercianti, coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali.  

Requisiti pensione anticipata

Nel 2015 i requisiti di accesso alla pensione anticipata per gli uomini sono un età contributiva di 42 anni e 6 mesi mentre per le donne di 41 ani e 6 mesi. E’ possibile accedere alla pensione anticipata anche con 63 anni e 7 mesi di età anagrafica e un’anzianità contributiva di almeno 20 anni. I requisiti di accesso degli anni successivi cambieranno in base all’allungamento dell’aspettativa di vita. Nel 2016 per gli uomini saranno necessari 42 anni e 10 mesi di contributi, per le donne 41 anni e 10 mesi, mentre per il secondo canale di accesso alla pensione anticipata l’età anagrafica di 63 anni e 7 mesi non varia. <a

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Giustizia