In pensione a 70 anni con 56 anni di contributi: è possibile?

Andare in pensione a 70 anni con 56 anni di contributi è possibile o c'è un errore nel calcolatore dell'Inps?

di Patrizia Del Pidio, pubblicato il
pensione anticipata a 59 anni e 41 anni di contributi

Salve la contatto per chiarire un dubbio, secondo il calcolo dell’ INPS dovrei andare in pensione nel 2048, io in quell’anno avrò 70 anni e circa 56 anni di contributi versati, può essere che ci sia qualcosa di sbagliato in tutto questo? Ho iniziato a versare contributi all’età di 16 anni, quindi parliamo 1993/94.

 

In effetti trovo un pò strano che le si chiedano 56 anni di contributi per accedere alla pensione anticipata, mentre non mi stupirei che si arrivasse ai 70 anni per quella di vecchiaia. In ogni caso vediamo insieme quali sono gli aumenti previsti, in base all’adeguamento alla speranza di vita Istat per i prossimi anni, per capire se il conteggio fatto dal calcolatore dell’Inps è giusto.

Pensione di vecchiaia

2019/2020  67 anni

2021/2022 67 anni 3 mesi

2023/2024 67 anni 6 mesi

2025/2026 67 anni 9 mesi

2027/2028 68 anni

2029/2030 68anni 3

2031/2032 68 anni 6 mesi

2033/2034 68 anni 9 mesi

3035/2036 69 anni

2037/2038 69 anni e 3 mesi

2039/2040 69anni e 6 mesi

2041/2042 69 anni e 9 mesi

2043/2044 70 anni

2045/2046 70 anni 3 mesi

2047/2048 70 anni e 6 mesi

 

Nel 2048, quindi, l’anno che secondo l’Inps è previsto per la sua pensione, sarà richiesta, per la pensione di vecchiaia un’età anagrafica di 70 anni e 6 mesi, considerando tutti gli aumenti di età pensionabili in base all’adeguamento della speranza di vita.

Calcoliamo ora la pensione anticipata. Se ha iniziato a versare contributi nel 1993 ad oggi dovrebbe avere 25 anni di contributi.

Nel 2018 sono richiesti 42 anni e 10 mesi di contributi

2019/2020 43 anni e 3 mesi di contributi

2021/2022 43 anni e 6 mesi

2023/2024 43 anni e 9 mesi

2025/2026 44 anni

2027/2028 44 anni  e 3 mesi

2029/2030 44 anni e 6 mesi

2031/2032 44 anni e 9 mesi

2033/2034 45 anni

2035/2036 45 anni e 3 mesi

2037/2038 45 anni e 6 mesi

2039/2040 45 anni e 9 mesi

Lei nel 2038 dovrebbe maturare 45 anni di contributi quindi potrebbe accedere alla pensione anticipata tra il 2039 e il 2040 secondo il mio calcolo rudimentale, e non nel 2048, a 62 anni, quindi e non a 70. Potrei aver sbagliato qualche mese ma potrebbe farsi fare un calcolo da qualsiasi patronato per ottenere lo stesso risultato.

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]

“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienza per la risposta, risponderemo a tutti”

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lettere, News pensioni, Età pensionabile