Multe autovelox: quando il verbale è incompleto

Multe autovelox, ricorso per verbale incompleto se arriva a casa senza questa dicitura. Vediamo di che cosa si tratta.

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Multe autovelox, ricorso per verbale incompleto se arriva a casa senza questa dicitura. Vediamo di che cosa si tratta.

In merito alle multe autovelox per eccesso di velocità, il Codice della Strada come regola generale prevede che l’auto debba essere fermata per la contestazione immediata. Purtroppo nella pratica questo non sempre accade ma la mancata contestazione immediata deve essere un’eccezione giustificata nel verbale altrimenti la multa da autovelox può essere annullata.

Verbale multa autovelox a casa: senza questa dicitura è nullo

In questo senso la giurisprudenza recente sta lasciando ai vigili meno libertà imponendo, in caso di multa per eccesso di velocità rilevato da autovelox, che il verbale a casa specifichi le ragioni che hanno impedito di fermare subito l’auto per la contestazione immediata. Significa che il verbale di multa non può limitarsi a riportare il riferimento alla norma violata, l’importo della sanzione e le modalità di pagamento ma dovrà chiarire perché non è stato possibile fermare la macchina in corsa. Il verbale di multa generico senza questo elemento è nullo.

Multe autovelox, autostrada e strade urbane: differenze

Questo vale nelle strade urbane. In autostrada infatti la regola è diversa perché, intuitivamente, è spesso impossibile fermare l’auto che supera i limiti di velocità senza rischiare di causare incidenti. Il problema si pone soprattutto per le zone grigie, ovvero le strade urbane a scorrimento veloce.

Il consiglio quindi per chi ha ricevuto un verbale per multa per eccesso di velocità è di controllare la dicitura che riporta la descrizione dell’infrazione: oltre alla velocità massima consentita e ai km di superamento dei limiti, va specificata la ragione per cui la multa è stata spedita a casa. Non di rado, stando alle segnalazioni in merito ai ricorsi per multe autovelox, il verbale si limita a riportare “multa elevata su tratto di strada che non consente la contestazione immediata, come stabilito dal provv. Del Prefetto di … n. … del …”. Ma è bene sapere che un verbale per eccesso di velocità così compilato è incompleto.
In conclusione, se il verbale notificato al proprietario del veicolo non fa riferimento ai “motivi per i quali non è stato possibile procedere alla contestazione immediata” come previsto dalla legge, il verbale deve essere annullato.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Normativa e Prassi, Multe autovelox, Ricorso multe