La nuova sanatoria debiti riguarda anche il bollo auto?

Vediamo se la nuova sanatoria debiti riguarda anche il bollo auto. Perché si parla di una rottamazione quater, ovverosia di un nuovo provvedimento di pace fiscale. Finalizzato ad agevolare i contribuenti a pagare a sconto i debiti fiscali e tributari pregressi. Cosa dobbiamo realmente aspettarci.

di , pubblicato il
La nuova sanatoria delle cartelle esattoriali riguarda anche il bollo auto?

Vediamo se la nuova sanatoria debiti riguarda anche il bollo auto. Perché si parla di una rottamazione quater, ovverosia di un nuovo provvedimento di pace fiscale. Finalizzato ad agevolare i contribuenti a pagare a sconto i debiti fiscali e tributari pregressi.

Ed allora, la nuova ed eventuale sanatoria debiti riguarderebbe anche il bollo auto? La risposta è affermativa. Ma c’è anche da dire che il quarto round per la rottamazione delle cartelle esattoriali potrebbe essere lontano.

Dato che, di recente, il Governo italiano ha disposto per la riapertura della rottamazione ter. Permettendo così ad oltre 500.000 contribuenti di tornare in gioco con la definizione agevolata. E di schivare di conseguenza le procedure esecutive.

La nuova sanatoria debiti riguarda anche il bollo auto?

Quindi, non la nuova sanatoria debiti, ma quella riguardante la rottamazione ter include anche il bollo auto e le altre tasse per le quali è scattata l’iscrizione a ruolo. Mentre per quel che riguarda l’ipotesi di rottamazione quater le attese sono legate anche al quadro economico e congiunturale nel nostro Paese.

In particolare, la nuova sanatoria debiti riguarderebbe anche il bollo auto nel caso in cui il nostro Paese dovesse registrare una brusca frenata del PIL dopo la forte espansione del 2021. E questo a causa della guerra in Ucraina, dell’inflazione e dell’aumento dei prezzi delle materie prime energetiche. Ma con il Governo di Mario Draghi che ha comunque piazzato il colpo in Algeria sul gas.

Rottamazione-ter e saldo stralcio, occhio alle nuove scadenza

Chiarito che la nuova sanatoria debiti potrebbe riguardare anche il bollo auto, massima attenzione, intanto, alle scadenze per le cartelle esattoriali nel breve termine.

Quelle riguardanti proprio la rottamazione-ter e saldo stralcio. Con la prossima scadenza che è quella del 30 aprile del 2022. Al fine di saldare tutte le cartelle che, originariamente, erano scadute nel 2020.

Argomenti: , , , , , , , , ,