La Mia Pensione: servizio esteso agli over 50

Ultimo step del 2015: acceso al servizio anche per gli over 50.

di , pubblicato il
Ultimo step del 2015: acceso al servizio anche per gli over 50.

Il servizio messo a disposizione dall’INPS, La Mia Pensione, è ora disponibile anche per gli over 50. Dal 1 luglio, infatti, anche i contribuenti con più di 50 anni di età potranno eseguire il calcolo online dell’assegno previdenziale che percepiranno in futuro in base ai contributi che stanno versando. Oltre a stimare l’importo della pensione sarà possibile anche stimare la data presunta di pensionamento considerando come variabili l’età, la storia lavorativa e la retribuzione.

 

Accesso a La Mia Pensione

Quali sono i lavoratori che possono accedere al servizio online dell’INPS?

  • Iscritti al Fondo Pensioni Lavoratori dipendenti
  • Iscritti alle Gestioni Separate dei Lavoratori Autonomi
  • Iscritto alla gestione Separata

  I dipendenti pubblici e i lavoratori iscritti alle altre gestioni INPS potranno accedere al servizio a partire dal 2016.  

Over 50

Il programma previsto per il 2015 per La Mia Pensione i completa con quest’ultimo step che apre il servizio anche agli over 50. Gli step previsti e attuati fino ad ora sono stati:

  • under 40 1 maggio
  • 40/50 anni 1 giugno
  • Over 50 1 luglio

 

Come si accede al servizio

Per poter accedere a La Mia Pensione è necessario essere in possesso del PIN INPS ordinario. Dal portale dell’INPS bisogna selezionale il tool “La Mia Pensione” caratterizzato da una grande busta arancione in cui si potranno controllare anche i contributi versati fino ad ora calcolando anche la pensione in base all’ultimo stipendio. Il contribuente potrà, inoltre, effettuare simulazioni apportando modifiche sia alla retribuzione che alla data di pensionamento capendo quale delle due variabile vanno ad avere una influenza maggiore sull’importo dell’assegno.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: