Garanzia Giovani: il percorso da compiere

Qual è il percorso da compiere per poter accedere al Programma della Garanzia Giovani?

di Patrizia Del Pidio, pubblicato il
Qual è il percorso da compiere per poter accedere al Programma della Garanzia Giovani?

Per poter accedere al Programma della Garanzia Giovani c’è un percorso da compiere che inizia con la registrazione e l’adesione al programma.   Una volta presentata la propria adesione si riceveranno, presso lo sportello indicato dalla Regione, oltre all’accoglienza, tutte le informazioni necessarie per proseguire il programma e poi la propria richiesta verrà presa in carico.   Nella fase dell’accoglienza si verrà prontamente informati sui servizi previsti dal programma in quella determinata Regione per favorire l’orientamento. Sarà lo stesso operatore, poi ad inserire i dati personali nel modulo online e a illustrare gli obiettivi del Programma, descrivendo le diverse opportunità, le misure disponibili e il loro funzionamento.   Dopo l’accoglienza e una prima fase orientativa inizierà l’orientamento: si dovrà svolgere, in questa fase, un colloquio individuale con un operatore in grado di capire esperienze, necessità e bisogni. Sarà lo stesso operatore a individuare il percorso di inserimento coerente con le caratteristiche di chi ha sostenuto il colloquio consigliando un percorso adatto che potrebbe essere il proseguimento degli studi, lo svolgimento di un tirocinio una vera attività lavorativa in proprio o alle dipendenze di qualcuno.   Dopo un orientamento specialistico di secondo livello sarà possibile sottoscrivere il Patto di Attivazione che permetterà di ricevere un offerta di una opportunità entro 4 mesi.   Le misure previste dal Programma Garanzia Giovani sono: Formazione, Apprendistato, Tirocinio Extracurriculare, Servizio Civile, Autoimpieg

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Incentivi imprese