Esonero canone Rai over 75: reddito in base all’Isee o in base alla CU

Quali redditi vanno presi a riferimento per l'esonero del canone Rai over 75?

di Patrizia Del Pidio, pubblicato il
Canone Rai esenzione

Gentilissima, gradirei sapere con esattezza e se possibile l’importo per l’esonero canone RAI  Over 75 e se tale importo e in base all’ISEE o CUD, in quanto nel modello di domanda dell’ufficio dell’entrate non è specificato grazie.

Per i cittadini con oltre 75 anni anni è possibile richiedere l’esonero dal pagamento del canone Rai qualora si trovino ad avere un reddito che non superi il limite stabilito dalla legge. Fino al 2017 tale reddito era pari a 6713,98, ma nel 2018 è stato aumentato a 8000 euro.

Il limite in questione, si ricorda, va riferito all’anno precedente a quello in cui si presenta la dichiarazione per la richiesta dell’esonero del pagamento: ad esempio se si presenta la richiesta di esonero nel 2018 il reddito di riferimento è quello relativo al 2017.

Il reddito di riferimento è dato dalla somma dei redditi del cittadino con più di 75 anni e del coniuge convivente (se coniugato). Nel calcolo di tale reddito rientrano, quindi, i redditi imponibili che risultano dalla precedente dichiarazione dei redditi e nel caso il contribuente sia esonerato dalla presentazione della dichiarazione dei redditi si deve prendere in esame la Certificazione Unica. A questi redditi, poi, vanno sommati o redditi soggetti ad imposta sostitutiva (interessi maturati su depositi bancari, postali, BOT, CCT e altri titoli di Stato o investimenti), ma anche redditi esteri non tassati in Italia. Non rientrano in tali redditi:

redditi esenti da Irpef, pensioni di invalidità, TFR e anticipi e redditi dell’abitazione principale.

Per rispondere alla sua domanda, quindi, non vanno presi a riferimento i redditi Isee ma quelli relativi alla CU.

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]

“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienza per la risposta, risponderemo a tutti”

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lettere, Tasse e Tributi, Esenzione Canone Rai