Denuncia e querela: come sapere chi l’ha presentata?

Come fare a scoprire chi ha presentato una denuncia o una querela? Ecco cosa bisogna fare.

di , pubblicato il
Come fare a scoprire chi ha presentato una denuncia o una querela? Ecco cosa bisogna fare.

Si può conoscere il nome di chi ha presentato una denuncia o una querela? Il nominativo di chi ha esposto la querela o la denuncia non viene usualmente reso noto dal Comando cui è stato presentato l’esposto e molto spesso non può essere reperito neanche recandosi in procura.

Questo perchè quando si presenta una denuncia essa viene iscritta nel registro delle notizie di reato (noto come registro degli indagati) e non sempre il denunciante è riportato in esso. Se PM, infatti, ha disposta il decreto segreto sulle iscrizioni per conoscere il nome di chi ha presentato denuncia sarà necessario aspettare la conclusione delle indagini. Tale segreto, il più delle volte, viene richiesto dal pubblico ministero per  non “inquinare” le indagini stesse.
Se, invece, tale segreto non fosse stato richiesto è possibile conoscere il nome del querelante o del denunciatore attraverso la consultazione del medesimo registro.

Quel che si consiglia, però, a chi fosse alla ricerca del nominativo di una persona ce ha sporto querela o denuncia, è quello di rivolgersi ad un legale incaricandolo di accompagnarlo presso il Comando da cui proviene l’avviso per capire, fin da subito, di cosa si tratta e, in un secondo tempo, presso l’autorità delegata alle indagini (il PM appunto, presso la Procura della Repubblica) che è stata incaricata dell’esame della denuncia stessa.

Argomenti: ,