Cud on line, consegna telematica anche per i pensionati

Consegna Cud on line da quest'anno anche per i pensionati. Niente più file interminabili alle Poste. Sempre che, per dichiarata impossibilità, la consegna virtuale non possa essere fatta

di Redazione InvestireOggi, pubblicato il
Consegna Cud on line da quest'anno anche per i pensionati. Niente più file interminabili alle Poste. Sempre che, per dichiarata impossibilità, la consegna virtuale non possa essere fatta

Cud on line per i pensionati. La legge di stabilità 2013 ha previsto la consegna del modello Cud in modalità telematica per i pensionati Inps.

Mod Cud 2013

 In scadenza domani, 28 febbraio 2013, il termine per la presentazione del modello Cud 2013, ossia la certificazione unica dei redditi di lavoro dipendente, assimilati (per esempio, compensi percepiti da soci di cooperative di produzione e lavoro, remunerazioni dei sacerdoti, assegni periodici corrisposti al coniuge) e di pensione che il datore di lavoro, o l’ente pensionistico, rilascia ai propri dipendenti o pensionati per attestare le somme erogate e le relative ritenute effettuate e versate all’Erario.

 Cud Inps 2013, solo on line

Solo Cud on line dal 2013 per l’Inps. L’ultima legge di stabilità 2013 ha previsto, anzi imposto, all’Istituto nazionale di previdenza sociale di non inviare più il modello Cud, la certificazione dei redditi per dipendenti e pensionati, per posta ma on line, per i pensionati in particolare. O meglio gli stessi pensionati potranno avere il loro modello Cud 2013 disponibile sul sito dell’Inps, per poi stamparlo, e per chi ne è in possesso, inviato anche tramite Pec.

Modulo Cud Inps cartaceo presso le Poste

Ovviamente in caso di dichiarata impossibilità, il pensionato può richiedere il modello Cud 2013 all’ufficio postale, pagando una spesa di 3,30 euro.

Consegna Cud

Il Cud si ricorda deve essere consegnato, in duplice copia, al contribuente (dipendente, pensionato, percettore di redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente) dal datore di lavoro o dall’ente pensionistico, entro il 28 febbraio dell’anno successivo a quello in cui sono stati conseguiti i redditi certificati, oppure, entro 12 giorni dalla richiesta del dipendente in caso di cessazione del rapporto di lavoro.

Cud on line

Il datore di lavoro può trasmettere al contribuente il Cud in formato elettronico a patto che il destinatario abbia gli strumenti necessari per ricevere e stampare il Cud rilasciato in via elettronica. Comunque è sempre il datore di lavoro che deve accertarsi che ciascun dipendente si trovi nelle condizioni di ricevere in via elettronica il Cud, provvedendo, diversamente, alla consegna in forma cartacea

Cud cartaceo

Il Cud deve essere consegnato, invece, in forma cartacea, per esempio, agli eredi oppure al dipendente che ha cessato il rapporto di lavoro. 

Di seguito vi riportiamo il link sel sito Inps, dove tra i Servizi On line, si trova anche quello riguardante il mod Cud 2013 per i pensionati, accessibili con il codice Pin-

– Cud on line. Codice Pin

 

Sullo stesso argomento potrebbe interessarti:

Presentazione Cud in modalità telematica con la legge di stabilità 2013

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Redditi e Dichiarazioni