Presentazione Cud in modalità telematica con la legge di stabilità 2013

Presentazione Cud on line. Approvato un emendamento alla legge di stabilità 2013.

di Redazione InvestireOggi, pubblicato il
Presentazione Cud on line. Approvato un emendamento alla legge di stabilità 2013.

Presentazione Cud in modalità telematica grazie alla legge di stabilità 2013, tramite un emendamento approvato qualche giorno fa.

Presentazione Cud on line

E’ stato approvato infatti nella Commissione Bilancio della Camera un emendamento alla legge di stabilità secondo cui, a decorrere dal 2013, gli enti previdenziali dovranno rendere disponibile la certificazione unica dei redditi di lavoro dipendente in modalità telematica. Quindi al via la presentazione Cud in via telematica.

Presentazione Cud oggi

Attualmente la presentazione Cud avviene in formato cartaceo. Il Cud viene rilasciato dal datore di lavoro o dall’ente pensionistico, al dipendente ovvero al pensionato, per attestare le somme erogate e le relative ritenute effettuate e versate all’Erario. Consegna Cud, in duplice copia, al contribuente, entro il 28 febbraio dell’anno successivo a quello in cui sono stati conseguiti i redditi certificati, ovvero, entro 12 giorni dalla richiesta del dipendente in caso di cessazione del rapporto di lavoro. Attualmente la presentazione in modalità telematica del Cud può avvenire solo se il destinatario ha gli strumenti necessari per ricevere e stampare il modello rilasciato in via elettronica.

Presentazione Cud nella legge di stabilità 2013

L’emendamento approvato alla legge di stabilità 2013, prevede che, in tema di presentazione Cud, dall’anno 2013 “gli enti previdenziali rendono disponibile la certificazione unica dei redditi di lavoro dipendente, pensione e assimilati (CUD) in modalità telematica”. Tuttavia per i lavoratori dipendenti resterà la possibilità di richiedere la trasmissione della certificazione anche in forma cartacea.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Redditi e Dichiarazioni