Congedo straordinario retribuito 104 frazionato a giorni ed esclusione festivi: come procedere

Come si fa a non conteggiare il sabato e la domenica nei giorni fruiti come congedo straordinario retribuito?

di , pubblicato il
congedo e ricovero legge 104
Buongiorno,

se prendo giovedì e venerdì come congedo straordinario ed il lunedì’ successivo prendo permesso 104, il computo dei giorni di congedo straordinario esclude il sabato e la domenica o mi verranno conteggiati 4 giorni di congedo non riprendendo l’attività’ lavorativa?

Grazie.

Congedo straordinario retribuito e giorni festivi

Il congedo straordinario retribuito può essere fruito o per 2 anni continuativi o frazionato a giorni interi.

Per chi fruisce del congedo straordinario frazionato a giorni interi è necessaria, tra un periodo di congedo e l’altro, l’effettiva ripresa dell’attività lavorativa.

Nella circolare INPS numero 64 del 15 marzo 2001 viene chiarito che perché nella frazione di congedo non vengano conteggiati i giorni festivi, il sabato e la domenica è necessaria l’effettiva ripresa del lavoro che separi il congedo dai suddetti giorni. Se una frazione di congedo è intervallata da un periodo feriale o da altro congedo (permesso legge 104, ad esempio) ai fini del calcolo dei giorni di congedo fruiti saranno conteggiati anche i giorni festivi (sabato e domenica inclusi) cadenti prima o dopo il congedo perché non c’è stata effettiva ripresa dell’attività lavorativa.

Per non conteggiare i giorni festivi, quindi, è necessaria la ripresa con almeno un giorno di attività lavorativa.

Nel caso che lei porta, ad esempio, giovedì e venerdì di congedo e lunedì di permesso 104, il sabato e la domenica saranno conteggiati nel periodo di congedo straordinario poiché tra la frazione e i giorni festivi non vi è effettiva ripresa del lavoro. Per non conteggiare il sabato e la domenica essi devono essere staccati dalla frazione di congedo da almeno un giorno di attività lavorativa (venerdì e lunedì, per non conteggiare sabato e domenica, vanno dunque lavorati).

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]
“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienza per la risposta, risponderemo a tutti.
Non si forniscono risposte in privato.”

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , , ,