Concorso magistratura 2017: date prove scritte e di identificazione

Rese finalmente note le date per le prove scritte del concorso magistratura e per l'identificazione preventiva alla prova. Tutto quello che c'è da sapere.

di , pubblicato il
Concorsi Ministero Politiche Agricole

Fissate finalmente le date per la prova scritta del concorso magistratura 2017. A renderle note un decreto ministeriale per il concorso che prevede l’assegnazione di 360 posti di magistrato ordinario.

Le date per le prove scritte del concorso magistratura sono state fissate per i giorni 11, 12 e 14 luglio 2017. Le prove si terranno a Roma e le procedure di identificazione saranno eseguite dall’8 al 10 luglio: i candidati saranno suddivisi in base alla lettera iniziale del cognome.

Le prove si terranno a Roma, presso la Fiera di Roma a via Portuense numero 1645-1647, luogo in cui si espleteranno anche le procedure identificative preliminari che si svolgeranno nelle seguenti modalità:

  • 8 luglio dalle 8,30 alle 13,30 per i candidati il cui cognome inizia con le lettere A, B, C, D
  • 8 luglio dalle 14,30 alle 17,30 per i candidati il cui cognome inizia con le lettere E, F, G, H, I e L
  • 10 luglio dalle ore 8,30 alle ore 13,30 per i candidati il cui cognome inizia con le lettere M, N, O, P, Q e R
  • 10 luglio dalle ore 14,30 alle ore 17,30 per i candidati il cui cognome inizia con le lettere S, T, U, V, Z

Concorso magistratura: procedure di identificazione

Nel corso delle procedure di identificazione i candidati identificarsi tramite l’esibizione di un documento di riconoscimento e con il codice a barre contenuto nella ricevuta di invio telematico della domanda. In tale occasione sarà rilasciata ai candidati la tessera di riconoscimento per le prove scritte ed orali che dovrà essere esibita a richiesta della Commissione unitamente al documento di riconoscimento. Saranno, inoltre, consegnati i i codici, i testi di legge e i dizionari si cui è ammessa la consultazione.

Concorso magistrature: prova scritta

In sede di esame, infatti, i candidati potranno consultare soltanto tali testi e codici oltre al dizionario della lingua italiana, in ognuno dei testi il candidato dovrà scrivere in stampatello nome, cognome e data di nascita.

I testi, ovviamente, non dovranno contenere annotazioni.

Le prove scritte del concorso avranno luogo in Roma, presso la Fiera Roma, Via Portuense n. 1645-1647, nei giorni 11, 12 e 14 luglio 2017, con ingresso dei candidati nelle sale di esame alle ore 8.00. L’ingresso sarà consentito fino alle ore 9,00.

Dalla dettatura della traccia i candidati avranno a disposizione, per ciascuna materia oggetto delle prove scritte, 8 ore di tempo per lo svolgimento della traccia.

Argomenti: ,