Con il Reddito di Cittadinanza posso acquistare i giocattoli per i bambini

Cosa posso comprare con il Reddito di Cittadinanza? Si possono acquistare i giocattoli con la carta reddito cittadinanza?

di , pubblicato il
Cosa posso comprare con il Reddito di Cittadinanza? Si possono acquistare i giocattoli con la carta reddito cittadinanza?

Cosa posso comprare con il Reddito di Cittadinanza? In tanti si chiedono quali sono le spese effettuabili nel 2021 con i soldi del reddito di cittadinanza. La lista degli acquisti effettuabili con la card Reddito di Cittadinanza è stata aggiornata a seguito delle richieste di associazioni di categoria.

Rispondiamo ad una domanda pervenuta in Redazione:

“Buongiorno, sono titolare del Reddito di Cittadinanza e sono mamma di due bambini di 3 e 6 anni. Vorrei sapere se con i soldi che percepisco con il Reddito di Cittadinanza posso acquistare i giocattoli per i miei figli. Grazie per l’attenzione”.

Reddito di Cittadinanza: posso acquistare i giocattoli con la card?

La carta Reddito di Cittadinanza consente l’acquisto di ogni genere di beni di consumo e servizi ad eccezione di alcune specifiche categorie.

Con il reddito di cittadinanza è possibile acquistare beni di consumo strettamente necessari, quali ad esempio alimenti, vestiti e abbigliamento (non di lusso), giocattoli per i bambini, i mobili, la benzina, le bollette, la rata del mutuo, l’affitto della casa, i libri, i mobili, gli smartphone, i tablet e altri device (purché non di lusso), le visite mediche, gli elettrodomestici anche di grandi dimensioni, i farmaci ed i parafarmaci, il vino e la birra, i soggiorni vacanze, il materiale per la scuola, i biglietti per il cinema, gli abbonamenti per i mezzi pubblici, i corsi di formazione presso enti privati o quelli con finalità sportive, i pagamenti dei conti in bar e ristoranti e i prodotti per l’igiene e la cura della persona.

Rispondendo alla domanda della lettrice confermiamo che il reddito di cittadinanza può essere utilizzato per acquistare i giocattoli per i suoi bambini.

A cosa serve la Carta Reddito di Cittadinanza?

La Carta Reddito di Cittadinanza consente di:

  • effettuare prelievi di contante entro un limite mensile di 100 euro per i nuclei familiari composti da una persona,
  • pagare tutte le utenze domestiche ed altri servizi,
  • effettuare un bonifico mensile SEPA/Postagiro in Ufficio Postale per pagare la rata dell’affitto, in favore del locatore o la rata del mutuo all’intermediario che ha concesso il mutuo.

Carta Reddito di Cittadinanza: quali spese sono vietate?

È vietato l’utilizzo del Reddito di Cittadinanza per l’acquisto dei seguenti beni e servizi:

  • armi;
  • materiale pornografico e beni e servizi per adulti;
  • acquisto, noleggio e leasing di navi e imbarcazioni da diporto, nonché servizi portuali;
  • acquisti presso gallerie d’arte e affini;
  • articoli di pellicceria;
  • servizi di trasferimento di denaro;
  • servizi finanziari e creditizi;
  • servizi assicurativi;
  • articoli di gioielleria;
  • acquisti in club privati.
Argomenti: