Comunicazione dati Iva 2013, ecco modello e istruzioni

Domani è l'ultimo giorno utile per presentare il modello di comunicazione dati Iva per il 2013.

di Redazione InvestireOggi, pubblicato il
Domani è l'ultimo giorno utile per presentare il modello di comunicazione dati Iva per il 2013.

Comunicazione annuale dati Iva 2013 in scadenza domani 28 febbraio. Ecco il modello e le istruzioni.

Comunicazione dati Iva 2013

In scadenza domani 28 febbraio 2013 il termine per la presentazione della dichiarazione annuale dati Iva 2013 relativa all’anno precedente. La comunicazione in questione viene utilizzata dall’Amministrazione finanziaria per eseguire, nei termini previsti dalla normativa comunitaria, il calcolo delle “risorse proprie” che ciascuno Stato membro deve versare al bilancio comunitario. Attraverso la comunicazione annuale dati Iva infatti, il contribuente non procede alla definitiva autodeterminazione dell’imposta dovuta, che avviene invece attraverso il tradizionale strumento della dichiarazione annuale.

Modello comunicazione Iva

Nel modello di comunicazione Iva è il contribuente che deve riportare l’indicazione complessiva del risultato delle liquidazioni periodiche (oppure il dato annuale per i contribuenti non tenuti a quest’ultimo adempimento) per determinare l’Iva dovuta o a credito.

Istruzioni comunicazione Iva

In ogni caso tutti le informazioni necessarie per una corretta compilazione del modello sono contenute nelle istruzioni.

Di seguito vi riportiamo modello e istruzioni:

Modello comunicazione Iva

-Istruzioni comunicazione Iva

Come presentare il modello

Il modello di comunicazione annuale Iva deve essere presentato esclusivamente in via telematica, entro il mese di febbraio di ciascun anno. 
La presentazione telematica può avvenire direttamente a cura del contribuente o tramite intermediari abilitati. La prova della presentazione della comunicazione dati Iva è data dall’attestazione rilasciata dall’Agenzia delle Entrate che ne conferma l’avvenuto ricevimento. 
L’ attestazione viene trasmessa telematicamente all’utente che ha effettuato l’invio, entro 5 giorni lavorativi successivi alla ricezione della comunicazione da parte dell’Agenzia delle Entrate.

 

Sullo stesso argomento potrebbe interessarti:

Comunicazione Iva 2013, scade il 28 febbraio 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Redditi e Dichiarazioni