Comunicazione Iva 2013, scade il 28 febbraio

In scadenza il prossimo 28 febbraio 2013 il termine per la presentazione della comunicazione Iva. Ecco cosa sapere

di Redazione InvestireOggi, pubblicato il
In scadenza il prossimo 28 febbraio 2013 il termine per la presentazione della comunicazione Iva. Ecco cosa sapere

Comunicazione annuale dati Iva da presentare entro il 28 febbraio 2013, con l’apposito modello e seguento le istruzioni allegate.

Comunicazione Iva 2013

Il 28 febbraio è l’ultimo giorno utile per presentare la dichiarazione annuale Iva 2013 da parte dei titolari di partita Iva. Sono tenuti alla presentazione della comunicazione Iva annuale , in linea generale, i titolari di partita IVA tenuti alla presentazione della dichiarazione annuale IVA, anche se nell’anno non hanno effettuato operazioni imponibili ovvero non siano tenuti ad effettuare le liquidazioni periodiche.

Modello dichiarazione Iva

Qualche tempo fa l’Agenzia delle entrate ha pubblicato il modello definitivo per la comunicazione annuale dati Iva 2013 con le relative istruzioni (si veda il nostro articolo Dichiarazione Iva 2013, ecco il modello definitivo).

Scadenza il 28 febbraio 2013

Entro il 28 febbraio 2013, il contribuente o intermediari abilitati devono presentare il modello di comunicazione dati Iva per via telematica tramite il servizio telematico Entratel e il servizio telematico Fisconline. Se non si rispetta la scadenza del 28 febbraio, si applica la sanzione variabile dai 258 ai 2.065 euro prevista non solo per l’omessa presentazione della dichiarazione Iva, ma anche in caso di invio incompleto o inesatto.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Redditi e Dichiarazioni