Come sapere esattamente quanto ti spetta per l’assegno unico: strumento di calcolo Inps

Un nucleo familiare, ad esempio, con 2 figli minori ed un ISEE di 15.000 euro percepirà un assegno unico mensile di 350 euro

di , pubblicato il
Come sapere esattamente quanto ti spetta per l'assegno unico

Conoscere l’importo che spetta per il nuovo assegno unico figli oggi è molto semplice. C’è il simulatore INPS. Inserendo le informazioni richieste, il sistema restituisce la somma che l’INPS teoricamente accrediterà mensilmente sul c/c a partire da marzo 2022.

Simulatore assegno unico: cosa serve per il calcolo

Per utilizzare il simulatore non è richiesto l’accesso con credenziali. E’ accessibile a tutti. In dettaglio, il simulatore INPS richiede di riportare le seguenti informazioni:

  • n° di figli minorenni ed eventuali disabili (indicare anche se trattasi di maggiorenni fino al 21° anno di età)
  • se il richiedente è una madre di età inferiore a 21 anni
  • se si ha diritto alle maggiorazioni
  • il valore ISEE (da cui dipende l’importo assegno unico).

Una volta inseriti i citati dati basta cliccare su “Calcola importo assegno mensile” ed il simulatore restituirà il risultato.

Ad esempio, per un nucleo familiare con due figli minorenni ed un ISEE di 15.000 euro spetta un importo mensile di 350 euro.

Un nucleo con 2 figli minori ed uno disabile non autosufficiente con ISEE di 27.000 euro ha diritto ad un assegno mensile di 501,40 euro.

Ricordiamo che per avere l’assegno occorre presentare apposita domanda all’INPS (vedi anche  Assegno unico, ecco tutto quello che serve per fare domanda).

Potrebbero anche interessarti:

Assegno unico 2022. L’INPS risponde alla domande dei contribuenti

Argomenti: ,