Bonus Rottamazione TV: spetta anche se porto il televisore in un’isola ecologica?

Si può beneficiare del bonus rottamazione tv anche se si porta il vecchio televisore in un’isola ecologica?

di , pubblicato il
Si può beneficiare del bonus rottamazione tv anche se si porta il vecchio televisore in un’isola ecologica?

A partire dal 23 agosto 2021 è possibile richiedere il Bonus Rottamazione TV: si tratta di un’agevolazione che consente di acquistare televisori compatibili con i nuovi standard tecnologici di trasmissione del digitale terreste Dvbt-2/Hevc Main 10.

Rispondiamo ad un dubbio pervenuto alla Redazione di Investire Oggi:

“A partire dal 23 agosto 2021 i cittadini potranno richiedere il bonus rottamazione tv per l’acquisto di televisori compatibili con i nuovi standard tecnologici di trasmissione del digitale terreste Dvbt-2/Hevc Main 10. È quanto scritto sul sito istituzionale del MISE. Il decreto prevede tre requisiti per beneficiare dell’incentivo, tra cui la rottamazione di un televisore. Ho intenzione di beneficiare del bonus rottamazione tv, ma vorrei consegnare il vecchio apparecchio televisivo in un’isola ecologica. Posso usufruire del nuovo Bonus tv?”.

In altre parole, il lettore chiede se si può beneficiare del bonus rottamazione tv anche se si porta il vecchio televisore in un’isola ecologica o ad un centro di raccolta o ricicleria.

Bonus Rottamazione TV: posso beneficiarne anche se consegno l’apparecchio in un’isola ecologica?

Rispondiamo al quesito posto dal lettore: per avere il bonus tv la rottamazione dell’apparecchio televisivo potrà essere effettuata:

  • in sede di acquisto del nuovo televisore, consegnando al rivenditore quello vecchio, che si occuperà poi dello smaltimento dell’apparecchio televisivo,
  • consegnare la vecchia tv direttamente in una isola ecologica autorizzata o in un centro di raccolta, ecostazione o ricicleria. In questo caso il modulo rilasciato dovrà certificare l’avvenuta consegna del vecchio apparecchio televisivo, con la relativa documentazione per richiedere lo sconto sul prezzo di acquisto.

L’avvio a riciclo del vecchio televisore è effettuato o presso lo stesso rivenditore oppure preventivamente presso un centro comunale di raccolta RAEE, previa consegna del modulo di autocertificazione.

Grazie al modulo, il cliente attesta il conferimento dell’apparecchio televisivo ed autocertifica la titolarità dell’abbonamento al canone di radiodiffusione e la non conformità dell’apparecchio ai nuovi standard DVBT-2, in quanto acquistato in data antecedente al 22 dicembre 2018.

Il modulo deve essere sottoscritto da un addetto dell’isola ecologica e consegnato all’atto di acquisto, con allegata copia di un documento di identità in corso di validità e del codice fiscale dell’acquirente.

In assenza del modulo sottoscritto da un addetto dell’isola ecologica, l’utente finale non può beneficiare dello sconto.

 

 

Argomenti: