Bonus Bebè 2021: a quanto ammontano gli importi erogati?

Come richiedere il Bonus Bebè nel 2021? A quanto ammontano gli importi erogati? Scopriamolo in questa guida di Investire Oggi.

di , pubblicato il
Come richiedere il Bonus Bebè nel 2021? A quanto ammontano gli importi erogati? Scopriamolo in questa guida di Investire Oggi.

Come richiedere il Bonus Bebè nel 2021? A quanto ammontano gli importi erogati? La Legge di Bilancio 2021 ha confermato la presenza di questo importante sussidio per i neogenitori.

Già nella Manovra 2020 era stata prorogata questa misura, tra l’altro innovando in parte la materia delle politiche per la famiglia, con l’introduzione di un Family Act.

L’Assegno di Natalità sarà riconosciuto per ogni figlio nato o adottato dal 1° gennaio 2021 al 31 dicembre 2021.

Bonus Bebè 2021: cos’è l’assegno di natalità?

Per l’anno 2021 sono stati prorogati alcuni dei sussidi già in vigore per i neo genitori, tra cui:

  • Bonus Bebè 2021,
  • Bonus Mamma Domani,
  • Congedo Paternità di 7 giorni.

Tali sussidi non saranno eliminati o accorpati all’assegno unico universale, ma resteranno in vita e a disposizione di chi diventerà genitore naturale o adottivo dal 1° gennaio 2021 al 31 dicembre 2021.

Il Bonus Bebè 2021 è un assegno di natalità mensile destinato alle famiglie per ogni figlio nato, adottato o in affido preadottivo.

L’assegno è annuale e viene corrisposto ogni mese fino al compimento del primo anno di età o del primo anno di ingresso nel nucleo familiare a seguito di adozione o affidamento preadottivo.

Bonus Bebè 2021: quali sono i requisiti necessari?

I requisiti necessari per beneficiare del bonus bebè 2021 sono gli stessi di quelli richiesti nel 2020.

Il bonus bebè 2021 spetta a tutte le famiglie con figli.

È necessario essere in possesso della cittadinanza italiana, di uno Stato UE o permesso di soggiorno europeo per soggiornanti di lungo periodo oppure carta di soggiorno per familiare di cittadino dell’UE.

Tra i requisiti è necessario essere in possesso della residenza in Italia o di cittadinanza straniera avente status di rifugiato politico o di protezione sussidiaria (articolo 27, decreto legislativo 19 novembre 2007, n.

251).

Inoltre, il figlio e genitore richiedente devono essere coabitanti nonché devono avere dimora abituale nello stesso Comune.

Bonus Bebè 2021: ammontare dell’assegno di natalità

L’ammontare dell’assegno di natalità dipende dall’Isee dimostrato da ogni nucleo familiare:

  • Isee del nucleo familiare fino a 7.000 euro,
  • Isee del nucleo familiare tra 7 mila e 40.000 euro,
  • Isee del nucleo familiare sopra i 40 mila euro.

Gli importi dell’assegno di natalità sono:

  • 160 euro al mese per le famiglie con un Isee fino a 7.000 euro,
  • 120 euro al mese per le famiglie con un Isee tra 7 mila e 40.000 euro,
  • 80 euro al mese per le famiglie con un Isee superiore a 40 mila euro.

Bonus Bebè 2021: come fare domanda?

Per richiedere il Bonus bebè 2021 è necessario presentare la domanda all’INPS, che può essere inoltrata anche digitalmente per accedere al beneficio di natura monetaria.

 

 

Argomenti: ,