Bonus bebè 2016: requisiti e importi

Tutto quello che c'è da sapere sul bonus bebè 2016, l'assegno erogato per i bambini nati o adottati nel 2016.

di Patrizia Del Pidio, pubblicato il
Tutto quello che c'è da sapere sul bonus bebè 2016, l'assegno erogato per i bambini nati o adottati nel 2016.

Il bonus Bebè è stato confermato anche per il 2016 con l’approvazione della Legge di Stabilità. L’agevolazione a favore delle famiglie con reddito Isee basso sarà erogata, quindi, anche per i nati nel corso del 2016.   Il bonus Bebè è destinato a tutti i genitori di nuovi nati e ai genitori adottivi che nel corso dell’anno adotteranno un bambino e consiste nell’erogazione di un assegno dalla nascita (o dall’entrata in famiglia) del bambino fino al compimento del terzo anno di vita.  

Bonus Bebè 2016: requisiti

Il Bonus viene erogato a chi mette al mondo o adotta un bambino tra il 1 gennaio 2015 e il 31 dicembre 2017. Per poter accedere al trattamento bisogna possedere, però, l’unico requisito economico richiesto: Isee non superiore a 25mila euro annui. A presentare la domanda deve essere uno dei due genitori conviventi con il figlio.  

Bonus Bebè 2016: importo

Il bonus Bebè anche nel 2016 sarà erogato in due modalità: 80 euro al mese o 160 euro al mese, in base all’importo dell’Isee del nucleo familiare:

  • Se il nucleo familiare ha il reddito Isee fino a 25mila euro il bonus annuale è di 960 suddivisi in 12 rate da 80 euro mensili.
  • Se il nucleo familiare ha un reddito Isee fine a 7mila euro il bonus annuale è di 1920 euro mensili suddivisi in 12 rate da 160 euro al mese.

Il bonus Bebè erogato nel corso dell’anno non concorre alla formazione del reddito imponibile e non è soggetto a tassazione. Il Bonus Bebè può essere interrotto quando vengono meno i requisiti economici richiesti, in caso di morte del bambino, in caso di revoca dell’adozione e se il bambino viene affidato in via esclusiva al genitore che non ha fatto richiesta del bonus.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Bonus e detrazioni, Bonus Bebè, Bonus bebè 2016

I commenti sono chiusi.