Bonus 80 euro da restituire per chi ha reddito basso

Il bonus 80 euro va restituito se il proprio reddito è stata inferiore agli 8mila euro o superiore ai 26 mila. La beffa dei redditi bassi.

di , pubblicato il
Il bonus 80 euro va restituito se il proprio reddito è stata inferiore agli 8mila euro o superiore ai 26 mila. La beffa dei redditi bassi.

Non solo per chi ha superato i 26mila euro l’anno di reddito, ma anche per chi è sotto i 7500 il bonus 80 euro in busta paga sarà da restituire. Ecco la beffa dei redditi bassi.

Molti lavoratori, che hanno perduto il lavoro nel corso del 2015, si sono visti trattenere la cifra relativa al bonus 80 euro in busta paga perchè percepita indebitamente a causa del reddito troppo basso. Ma ci sono anche altri lavoratori che hanno perduto il diritto al bonus 80 euro perchè la propria azienda non ha pagato le buste paghe relative al 2015 e, guadagnando troppo poco ha dovuto restituire le somme percepite indebitamente.

Quindi non solo per chi ha avuto un reddito troppo alto, la restituzione del bonus 80 euro in busta paga riguarda anche coloro che hanno visto il proprio reddito crollare.

Il bonus 80 euro è riservato a tutti i lavoratori che hanno avuto un reddito compreso tra gli 8mila e i 26 mila euro e circa 1,4milioni di italiani saranno costretti a restituirlo.

Se se è al di sopra o al di sotto della soglia limite, il bonus 80 euro va restituito poichè non si ha diritto alle somme percepite.

Di 1,4 milioni di italiani che dovranno restituire il bonus 341mila sono quelli che dovranno restituirlo per un reddito troppo basso e la restituzione all’Agenzia delle Entrate dovrà avvenire in un’unica soluzione.

I casi di coloro che sono stati costretti alla restituzione del bonus 80 euro perchè con reddito troppo basso sono molti e variegati, riguardano disoccupati, disabili, precari, giovani che si sono affacciati al mondo del lavoro solo nel 2015, lavoratori in mobilità.

Argomenti: , ,