Bollo auto non pagato, la rottamazione una valida soluzione

Bollo auto non pagato dal 2000 al 2019, cosa fare? La rottamazione una valida soluzione per gli anni fino al 2017, poi è possibile il ravvedimento.

di , pubblicato il
bollo auto non pagato

Il bollo auto è una tassa odiata dagli automobilisti, in molti dimenticano di pagarla e se ne accorgono dopo anni. È possibile risolvere i vecchi debiti per il bollo auto con la rottamazione ter, facendo domanda entro il 30 aprile 2019, pagando in un’unica soluzione o a rate in cinque anni. Per i debiti del bollo auto dal 2018 in poi, è possibile pagare con l’aumento di sanzioni e interessi per ritardo del pagamento.

In quest’articolo esaminerò il quesito di un lettore, analizzando quale strumento utilizzare per sanare i debiti derivanti dal mancato pagamento del bollo auto dal 2009 al 2019.

Bollo auto non pagato per gli anni dal 2009 al 2019

Salve ho visto il tuo articolo di rottamazione, le spiego sono ignorante ma purtroppo io mi sono sempre dimenticata di pagare il bollo non lo sapevo proprio pagato sempre assicurazione passaggio e quant’altro ma i bolli mai. Adesso praticamente ho 36 anni guardando nel sito dell’agenzia delle entrate ho visto le cartelle esattoriali con la richiesta particolarmente essendo dell’82 avendo preso la patente del 2000 non avendo preso la macchina più o meno sono bolli dal 2009 al 2019 quindi come si può fare per richiedere questa cosa? Mi farebbe piacere se mi facesse sapere che mi sa che non riesco a trovare l’articolo giusto cordiali saluti.

Allora, lei può aderire alla Rottamazione Ter entro il 30 aprile con sconto su interessi e sanzioni. Ma vediamo cosa fare e quali anni entrano nella definizione agevolata 2018.

Bollo auto non pagato dal 2000 al 2017 possibile la rottamazione

Possono aderire alla Definizione agevolata 2018 chiamata “Rottamazione Ter” tutti i contribuenti che hanno cartelle esattoriali con carichi affidati all’Agenzia delle Entrate Riscossione dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2017. Aderendo è possibile pagare in 18 rate in 5 anni senza corrispondere sanzioni e interessi di mora. Per aderire la domanda dovrà essere presentata entro il 30 aprile 2019. Ho redatto per tutti i contribuenti, una guida completa con moduli da compilare e istruzioni. È possibile consultare qui la guida: Rottamazione ter 2019, come presentare la domanda (modulo e istruzioni).

Per i bolli auto non pagati dal 2018 in poi, cosa fare?

Per i bolli dal 2018 in poi non è possibile aderire alla Rottamazione Ter, ma si può pagare con la sanzione per il ritardato pagamento.

Per sapere qual è il calcolo, l’Agenzia e l’ACI mettono a disposizione dei cittadini un apposito servizio online, che oltre a calcolare l’importo della tassa automobilistica, calcola anche la sanzione e gli interessi per il ritardato pagamento.

Anche in questo caso, ho provveduto a redigere una guida con le istruzioni per il calcolo e la sanzione. È possibile consultare qui la guida: Calcolo bollo auto con riduzioni ed esenzioni

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]
“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienza per la risposta, risponderemo a tutti.
Non si forniscono risposte in privato.”

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , ,

I commenti sono chiusi.