Bollo auto 2023, come pagare con app IO (passo dopo passo)

Anche il bollo auto 2023 si po' pagare comodamente e facilmente con app IO. Ecco come fare passo dopo passo

di , pubblicato il
bollo auto

Già pagare il bollo auto è contro la volontà di quasi tutti i cittadini, poi doverlo pagare con modalità complicate farebbe perdere ancor più la voglia. Ecco perché le Regioni (il bollo è di competenza regionale) cercano di agevolarne il versamento con modalità di facile ed immediata fruizione.

Tra queste la possibilità di farlo online comodamente da casa o da qualsiasi altro luogo in cui ci si trova. Senza, quindi, la necessità di doversi recare fisicamente con il modello di pagamento presso un ufficio postale o una ricevitoria autorizzata. La strada più immediata, resta anche per il 2023, quella dell’app IO.

Questa modalità però non è percorribile in tutte le regioni. Infatti, anche il bollo auto 2023 si potrà pagare con app IO solo nelle Regioni che hanno stipulato apposta convenzione con l’ACI (Automobile Club Italia).

Le scadenze del bollo auto 2023

Non cambiano rispetto agli anni passati i termini di versamento. Anche per la tassa di competenza del 2023 occorre distinguere tra veicoli già circolati e veicoli immatricolati per la prima volta.

Per i veicoli già circolanti, il bollo auto 2023 è da pagarsi entro la fine del mese successivo a quello di scadenza. Quindi, il bollo scaduto a dicembre 2022 si paga entro il 31 gennaio 2023.

Per i veicoli immatricolati per la prima volta nell’anno, il pagamento si fa entro la fine del mese di immatricolazione. Tuttavia, se l’immatricolazione è fatta negli ultimi 10 giorni del mese, il bollo si può pagare entro la fine del mese successivo.

Trovi qui tutte le scadenze del bollo auto 2023.

Come pagare

Come detto in premessa, diverse sono le modalità con cui è possibile pagare il bollo auto 2023. In dettaglio, si può procedere attraverso:

  • pagoBollo on line (servizio online di ACI denominato Bollonet)
  • le Delegazioni ACI
  • le Agenzie Sermetra
  • i Punti vendita Mooney
  • Poste Italiane, mediante pagamento on-line allo sportello e attraverso gli altri canali messi a disposizione
  • i punti vendita Lottomatica
  • le altre Agenzie di pratiche auto autorizzate presenti sul territorio (Isaco, PTAvant, Stanet, Agenzia Italia Net Service)
  • Banche e altri Operatori aderenti all’iniziativa PSP tramite i canali da questi messi a disposizione (Home Banking, Sportelli Bancari, Punti vendita Mooney, APP per smartphone e tablet, esercizi commerciali, ecc.
    )
  • app IO.

Bollo auto 2023 con l’app IO

Il pagamento online con Bollonet e con app IO non è attivo ancora in tutte le Regioni. Ad oggi NON è ancora possibile farlo in Calabria e Veneto.

Per poter pagare il bollo auto 2023 con app IO occorre in primis entrare nell’applicazione, autenticandosi con le proprie credenziali SPID o CIE (Carta identià elettronica). Poi bisogna aver attivato la notifica di scadenza della tassa. Per fare ciò, se non ancora fatto, è sufficiente andare sulla voce “Servizi” e poi su “Nazionali”.

Da qui, poi c’è anche la voce “Pagamenti”. Basterà, quindi, selezionare la modalità con cui si vuole pagare (Bancomat, Satispay o Paypal). Procedere poi ad autorizzare il pagamento.

Argomenti: