Assunzioni Scuola, ecco le materie in cui servono più prof: intanto coprono i supplenti

Assunzioni Scuola: ecco per quali cattedre e materie c'è più bisogno di personale docente. Il 14 agosto partono le assunzioni per i professori inclusi i supplenti.

di , pubblicato il
Assunzioni Scuola: ecco per quali cattedre e materie c'è più bisogno di personale docente. Il 14 agosto partono le assunzioni per i professori inclusi i supplenti.

Il ministro dell’Istruzione Valeria Fedeli ha confermato nelle sue ultime dichiarazioni pubbliche che le assunzioni scuola per l’anno scolastico 2016-2017, che avverranno entro il 14 agosto, prevedono 52 mila nuovi posti di cui 15.100 sono posti di organico di fatto assegnati tutti gli anni a professori supplenti che saranno in altrettanti posti dell’organico di diritto da coprire con docenti di ruolo assunti  a tempo indeterminato. Ma per quali materie sono più urgenti le assunzioni di professori? In altre parole: quali sono le discipline che nessuno (o quasi) vuole insegnare più? Ce lo dice l’Anief.

Leggi anche: Assunzioni Scuola, si danno i numeri: ecco la verità

Assunzioni Scuola, ecco le cattedre scoperte: i conti non tornano (senza prof di matematica)

In merito al piano assunzioni scuola del governo si è detto spesso che “i conti non tornano”, con riferimento alla polemica sul conto dei posti disponibili. Serve un prof di matematica? Sembrerebbe proprio di si e non è un gioco di parole: è questa infatti la materia che fa registrare la maggiore carenza di personale secondo i dati Anief, soprattutto alle scuole medie.

Leggi anche: Come la matematica può cambiarti la vita

La situazione poi varia in base alle province: ce ne sono alcune in cui sono da coprire cattedre in più discipline. Secondo l’Anief sempre “a Roma dall’estate 2015 per la scuola media non avevano più candidati le graduatorie provinciali di vari strumenti musicali, come chitarra, flauto e percussioni; sempre alle medie, nel 2016 non c’erano più candidati nella ex A033 (Tecnologia), A059 (Scienze matematiche), A455 (Spagnolo). E sempre nella capitale, alle superiori non c’è più nessun docente abilitato nelle GaE nella ex A446 (Lingua e civiltà straniera Spagnolo), mentre nella tabella C (insegnanti tecnico pratici) mancano all’appello docenti di Conversazione di lingua straniera Inglese (C032) e Spagnolo (C033), oltre che la C430 ovvero esercitazione topografiche negli istituti tecnici”.

Situazione non troppo diversa a Torino dove “nel 2016 non erano state compilate (erano quindi prive di candidati) la classi di concorso ex A001, A004, A006, A011, A012, A014, A016, A020, A022, A027, A035, A035, A040, A042, A044, A053, A055, A062, A063, A065, A067, A069, A070, A074. Anche in questa provincia risultano assenti insegnanti di lingue straniere (A446) e una lunga lista di Itp, appartenenti alle classi concorsuali C032, C033, C034, C035, C040, C050, C100, C130, C200, C230, C240, C300, C310, C370, C380, C390, C430, C450, C460, C470, C480, C490, C500, C510, oltre che degli istituti d’arte (D617)”.

Argomenti: ,