Acquisto auto con legge 104 con art. 3 comma 1, quali documenti presentare?

Acquisto auto con legge 104 e ridotte capacità motorie, con IVA agevolata al 4%, l'adattamento del veicolo è obbligatorio? Quale documentazione presentare?

di , pubblicato il
Agevolazioni auto

Acquisto auto con legge 104 e ridotte capacità motorie, analizziamo cosa prevede la normativa vigente, rispondendo al quesito di un nostro lettore:

Salve dottoressa,Vorrei un’informazione circa acquisto di un’automobile dal momento che mi è stata riconosciuta la legge 104 art. 3 comma 1 disabili con ridotte o impedite capacità motorie (persone che presentano ridotte o impedite capacità motorie ma che non risultano contemporaneamente “affetti da grave limitazione della capacità di deambulazione”).


In particolare ho bisogno di un’automobile con cambio automatico perché non riesco a premere bene sulla frizione con la gamba sinistra che è affetta da artrosi al ginocchio post trauma; insomma il mio ginocchio sinistro non è al pieno delle sue funzionalità.
Cosa devo fare? Posso presentarmi in concessionaria con il  certificato per avere l’Iva agevolata al 4%? Serve patente speciale?  In attesa di cortese riscontro, Le porgo cordiali saluti.

Agevolazione acquisto auto con ridotte capacità motorie

Le agevolazioni fiscali disabili spettano per:

  • i disabili con patologie non vedenti
  • i disabili affetti da soridità;
  • i disabili che hanno un handicap grave (psichico o mentale) e percepiscono l’indennità di accompagnamento;
  • i disabili con handicap grave e con amputazioni o grande difficoltà nella deambulazione;
  • i disabili affetti da difficoltà motorie.

I disabili con difficoltà motorie gravi in alcuni casi è richiesto l’adattamento dell’auto

Adattamenti ai veicoli

Sono considerati adattamenti da apportare all’auto per le agevolazioni: scivolo a scomparsa, pedana e braccio sollevatore, sedile girevole e scorrevole, sistema per ancoraggio della carrozzella, paranco, sportello scorrevole, altri adattamenti che siano collegati tra handicap e adattamento veicolo.

La documentazione da presentare

La documentazione richiesta per le agevolazioni fiscali per disabili. Elenco in base alle categorie di invalidità.

Non vedenti e sordi: possono fruire delle agevolazioni fiscali disabili i non vedenti e i sordi, secondo le disposizioni medico legali stabilite dalla normativa. In questi casi non è richiesto l’adattamento del veicolo.

I documenti da allegare alla domanda sono: carta di circolazioni in copia; verbale legge 104 che certificano lo stato di handicap grave in copia; Dichiarazione sostitutiva di atto notorio per il familiare fiscalmente a carico.

Quest’ultimo documento solo se l’intestatario del veicolo non sia il disabile con handicap grave.

Disabili con handicap psichico o mentale: anche in questo caso non è richiesto l’adattamento del veicolo, i documenti da presentare allegati alla domanda sono: carta di circolazione in copia, verbale verbali legge 104 che certificano lo stato di handicap grave in copia; verbale di attribuzione indennità di accompagnamento in copia; Dichiarazione sostitutiva di atto notorio per il familiare fiscalmente a carico. Quest’ultimo documento solo se l’intestatario del veicolo non sia il disabile con handicap grave.

Disabili con grave limitazione: anche in questo caso non è previsto l’adattamento del veicolo. I documenti da allegare alla domanda sono: carta di circolazione in copia, verbale verbali legge 104 che certificano lo stato di handicap grave in copia e le gravi limitazioni secondo l’art. 3 comma 3; verbale di attribuzione indennità di accompagnamento in copia; Dichiarazione sostitutiva di atto notorio per il familiare fiscalmente a carico. Quest’ultimo documento solo se l’intestatario del veicolo non sia il disabile con handicap grave.

Disabili con ridotte o impedite capacità motorie: quando il disabile viene riconosciuto con ridotte e impedite capacità motorie il veicolo deve essere necessariamente adattato e l’adattamento deve risultare dalla carta di circolazione. I documenti da allegare alla domanda sono: : carta di circolazione da dove risultino gli adattamenti effettuati al veicolo secondo le indicazioni mediche in copia, Patente speciale in copia;  verbale verbali legge 104 che certificano lo stato di handicap grave in copia e le capacità motorie ridotte; verbale di attribuzione indennità di accompagnamento in copia; Dichiarazione sostitutiva di atto notorio per il familiare fiscalmente a carico. Quest’ultimo documento solo se l’intestatario del veicolo non sia il disabile con handicap grave.

Consiglio sempre di informarsi presso l’Aci di appartenenza o la Regione.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , ,