Tenaris: verso l’addio alla borsa di Buenos Aires, male al Ftse Mib (-2,4%)

Tenaris ieri ha annunciato la possibilità di considerare il delisting dalla borsa argentina di Buenos Aires.

di , pubblicato il
Tenaris ieri ha annunciato la possibilità di considerare il delisting dalla borsa argentina di Buenos Aires.

Tenaris ieri ha annunciato la possibilità di considerare il delisting dalla borsa argentina di Buenos Aires.

Il CDA ha infatti deliberato la convocazione dell’assemblea degli azionisti per approvare la revoca dalla quotazione delle azioni della società dalla borsa di Buenos Aires. Si apprende che il delisting, se approvato, avverrà mediante procedura di ritiro volontario senza la necessità di lanciare un OPA, nonché secondo le regole dell’autorità argentina competente in materia di società e borsa.

A Piazza Affari il titolo, fra i peggiori al Ftse Mib, perde circa un 2,4% con un prezzo intorno ai 10,97 euro ad azione

Argomenti: