Quotazioni e delisting 2017: il bilancio di fine anno

di , pubblicato il
Tutte le nuove quotazioni e i delisting che ci sono stati a Piazza Affari nel corso del 2017

Il 2017 si avvicina alla conclusione. L’anno è stato caratterizzato da tante nuove quotazioni in borsa ma anche da una serie di delisting. Che ci sarebbe stato molto movimento sugli indici azionari di Piazza Affari lo si era capito fin dalle premesse. Come si ricorderà, infatti, il 2017 si era aperto con lo sbarco in borsa di Banco Bpm, la quotata nata dalla fusione tra Banca Popolare di Milano e Banco Popolare.

In chiusura dell’anno, poi, c’è stata invece la quotazione di Pirelli (anche se in questo caso sarebbe opportuno parlare di ri-quotazione). In mezzo ai due eventi clou del 2017, ci sono state tante altre quotazioni.

Per quello che riguarda invece i principali delisting, gli addii più importanti sono stati quelli di Banco Popolare e Banca Popolare di Milano. Da non dimenticare anche il delisting di Moleskine.

Ecco il dettaglio delle nuove quotazioni e dei delisting nell’anno che si sta per chiudere.

Nuove quotazioni: 

Delisting

Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.