IG Italia presenta la III Edizione de “I Grandi Trader Internazionali”, ospite d’eccezione il notissimo Larry Williams

di , pubblicato il
Il 9 maggio 2020 partecipa al live streaming dell'anno con uno dei più grandi trader al mondo. Collegati alla diretta video per scoprire le regole d'oro del trading e gestire al meglio i rischi e le opportunità sui mercati finanziari. Prenota anche tu il tuo posto!

Partecipa al live streaming dell’anno con uno dei più grandi trader al mondo. Collegati alla diretta video per scoprire le regole d’oro del trading e gestire al meglio i rischi e le opportunità sui mercati finanziari.

Si avvicina la data del 9 maggio 2019, giorno in cui avrà luogo la terza edizione de “I Grandi Trader Internazionali” presentata da IG Italia, che vedrà la partecipazione di un ospite di fama mondiale: Larry Williams. Il focus dell’evento sarà  incentrato sull’analisi delle regole del trading, sull’importanza del money management, sulle strategie di trading con gli indicatori, oltre che sulle previsioni sui mercati finanziari.

Larry Williams, pioniere nel trading azionario e su commodities

Larry Williams è uno dei trader di azioni e materie prime più brillanti e creativi di sempre. Laureato alla scuola di giornalismo dell’università dell’Oregon e in legge presso LaSalle School, è attivo sui mercati sin dal 1962.

Nel 1987 ha scioccato il mondo generando l’11.000% di profitti in un anno, operando in diretta su un conto con denaro reale e vincendo la competizione mondiale di trading Robbins World Cup, con una percentuale di successo mai eguagliata da altri trader. Tra i numerosi riconoscimenti ci sono l’inserimento nella TradeStation Hall of fame e la nomina a ‘Man of the Year 2014’ da parte della Market Technitians Association.

Oltre a questo, Williams ha scritto numerosi best-seller riguardo il trading sulle materie prime, tra cui il primo libro su come i fattori stagionali ne influenzino il prezzo. Ideò la volatility breakout strategy, oggi ampiamente utilizzata e nel 1990 sviluppò misure di valutazione per le materie prime. Nel 1973 fu il primo a scrivere riguardo il Commitment of Traders Report (C.

O.T.) e su come utilizzarlo per operare in modo efficace.

Williams predisse con anticipo che il 1982, il 2002 e il 2009 sarebbero stati anni di recessione finanziaria. A partire dal 2009 le sue operazioni sono state orientate al rialzo e non si è lasciato persuadere dagli ‘orsi’ che avevano ripetutamente profetizzato la fine di questa tendenza rialzista dei mercati. Al momento è in attesa di un segnale al ribasso da parte dei mercati finanziari, pur rimanendo fedele alla sua visione rialzista.

Degno di nota è il fatto che molti dei suoi studenti abbiano vinto il campionato mondiale di trading. Nessun altro trader o insegnante può vantare gli stessi risultati. La costanza e la longevità sono stati il tratto distintivo della sua carriera. La rivista Future Magazine ha scritto: “in un ambiente conosciuto per la presenza di meteore, Larry Williams ha resistito alla prova del tempo ed è rimasto un punto di riferimento. Se esiste una persona che incarna la mente e lo spirito dei trader per tutti i quarant’anni di esistenza dei contratti future, quello è sicuramente Larry Williams.”

Nonostante ci siano molti insegnanti, nessuno di loro ha mai operato pubblicamente con $1 milione del proprio denaro, per poi dividere i profitti tra tutti i partecipanti. In quelle sessioni Williams ha guadagnato più di 1 milione di dollari.

Quando si parla di trading in tempo reale, conti reali e risultati tangibili, nessun trader può vantare gli stessi successi.

Williams ha concorso al Senato degli Stati Uniti in Montana (appoggiato dal Presidente Ronald Reagan) e in un suo intervento disse: “Il mio successo nel trading potrebbe essere visto come frutto di fortuna o di un particolare talento, ma penso che più ammirevole sia il fatto che molti dei miei allievi siano diventati manager di fondi d’investimento, abbiano lasciato il proprio lavoro per dedicarsi al trading e abbiano anche vinto numerose competizioni. Ciò dimostra che questo è qualcosa che si può apprendere, che la mia conoscenza può essere trasmessa ad altre persone e questo è particolarmente emozionante.

Ecco alcune delle innovazioni di Larry Williams nell’analisi e nel trading:

Williams %R: 1966 Projected Highs & Lows, AKA Pivot Points: 1966 Williams Accumulation/ Distribution: 1967 Shadow Technique For Moving Averages: 1969 Momentum Studies Of Accumulation: 1970 WillGo: 1970 Four Year Master Stock Market Pattern: 1970 First Book Ever on Seasonality of Commodity Prices: 1973 Ultimate Oscillator :1976 WillStop: 1978 Triangulation, Propulsion, And Sequential: 1978 (With Tom Demark) Numerous Trading Patterns: 1981 (Oops! Fakeout, Pinch And Paunch, etc) Volatility Breakout: 1982 11,000 % Return: 1987 The World Cup Trading Championships® Money-Management Breakthrough: 1987 WillVal: 1990 Pro-Go: 1997 WillTrend: 1999 LW Sentiment: 1999 First Sentiment Index on Individual Stocks: 2000 BlastOff!: 2002 COT Indices, Including Proxy For Stocks: 2004 First Book Ever On The Commercials Report (COT Report): 2005

Agenda dell’evento

Quando?

9 maggio 2020 ore 10:00 – 15:00

Dove?

In diretta streaming. Una volta registrato, ti manderemo il link il giorno stesso dell’evento.

Prenota il tuo posto all’evento

Programma

  • 10:00 – 10:30 Welcome a cura di Fabio de Cillis, Head of IG Italy
  • 10:30 – 11:00 Intervista a Larry Williams a cura di Emerick De Narda, Giornalista di Class CNBC

  • 11:00 – 12:00 Le regole d’oro del trading e l’importanza del money management a cura di Larry Williams

  • 12:00 – 12:30 L’importanza della scelta del broker e opportunità di trading, a cura di Fabio de Cillis e Andrea Martella, Head of Sales IG Italy

  • 12:30 – 13:30 Pausa

  • 13:30 – 14:30 Analisi tecnica, strategie di trading con indicatore e previsione sui mercati finanziari a cura di Larry Williams

  • 14:30 – 14:45 Sessione domande

  • 14:45 – 15:00 Premiazione IG Trading Competition con Larry Williams e chiusura lavori

 

Argomenti: , ,