Enel: Morgan Stanley alza target price e conferma giudizio “Overweight”

di , pubblicato il
Gli analisti di Morgan Stanley hanno aumentato il target price di Enel a 7,50 euro dai precedenti 6,20 euro, nonché confermato la raccomandazione overweight

Dopo un massimo intraday a 6,966 euro, corrispondente ad un riazo di circa l’1% rispetto la precedente chiusura, ora (intorno alle 12:30) scambia in rialzo dello 0,26% a 6,916 euro.

A sostenere il rialzo, ora tuttavia molto più modesto, è il giudizio degli analisti di Morgan Stanley che hanno aumentato il target price a 7,50 euro dai precedenti 6,20 euro, nonché confermato la raccomandazione overweight. Secondo gli analisti il miglioramento del prezzo obiettivo è motivato dal fatto che le azioni quotano ancora a sconto di circa il 9% rispetto al settore, ciò “nonostante la performance forte e il momentum dell’Eps positivo da inizio anno”

Argomenti: