BPER Banca: approvato progetto di fusione per incorporazione di Unipol Banca

Il Consiglio di Amministrazione di BPER Banca ha deliberato di approvare, in data odierna, il progetto di fusione per incorporazione di Unipol Banca in BPER.

di , pubblicato il
Il Consiglio di Amministrazione di BPER Banca ha deliberato di approvare, in data odierna, il progetto di fusione per incorporazione di Unipol Banca in BPER.

Il Consiglio di Amministrazione di BPER Banca ha deliberato di approvare, in data odierna, il progetto di fusione per incorporazione di Unipol Banca in BPER. Analoga deliberazione è stata adottata ieri, 6 agosto 2019, dal Consiglio di Amministrazione di UnipolBanca.

L’operazione rientra nel piano industriale del Gruppo BPER 2019-2021; precisamente nell’ambito delle iniziative volte alla razionalizzazione e alla semplificazione degli assetti societari, al fine di conseguire un
dell’efficienza operativa e sinergie di costo/ricavo.

Trattandosi di una società già interamente posseduta, la fusione si  configura come operazione con parte correlata di BPER ed è classificata come “di maggiore rilevanza” come da regolamento CONSOB n. 17221/10 e da normativa interna di BPER contenuta nella “Policy di Gruppo per il governo del
rischio di non conformità in materia di conflitti di interesse nei confronti di parti correlate e di attività di
rischio nei confronti di soggetti collegati”

Argomenti:

I commenti sono chiusi.