Top 10 criptovalute: profondo rosso Bitcoin sotto i 6 mila dollari, poi la ripresa

Weekend da incubo per le criptovalute: Ripple precipitato sotto i 50 centesimi, ripresa nella giornata odierna.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Weekend da incubo per le criptovalute: Ripple precipitato sotto i 50 centesimi, ripresa nella giornata odierna.

Un weekend da incubo per Bitcoin e tutti gli investitori che hanno scelto di puntare sull’oro nero dei mercati delle criptovalute. La moneta virtuale ha avuto un crollo che l’ha portata ad una quotazione inferiore ai 6 mila dollari, trascinando al ribasso anche tutte le altre criptomonete, con Ripple precipitato sotto i 50 centesimi, così come Bitcoin Cash abbondantemente al di sotto degli 800 euro. Nelle ultime ore di oggi, lunedì 25 giugno, si è però registrata una ripresa netta, con Bitcoin che fa registra il +4 per cento, la stessa variazione positiva in termini percentuali di Ripple, terza alle spalle di Ethereum. Nonostante il rialzo di questa mattina, Ripple non riesce a tornare sopra quota 50 centesimi di dollaro, esponendosi a eventuali ulteriori ribassi nel corso delle prossime ore.

Tentativo di rimbalzo da parte di Bitcoin

Bitcoin segna nella prima parte della giornata odierna una quotazione di poco superiore ai 6 mila dollari, dopo che nella giornata di ieri era arrivata a quotare 5.800 dollari, mai così in basso quest’anno. Se il tentativo di rimbalzo dovesse essere confermato anche nelle prossime ore, Bitcoin potrebbe andare a quota 6.500 dollari, tornando così in un’area dove l’attacco a quota 7.000 dollari è più probabile.

Male Ethereum, che riesce a recuperare soltanto un punto percentuale dal weekend sanguinario – tra virgolette – di ieri. La criptomoneta, che conserva il secondo posto nella classifica di Coinmarketcap, ha una quotazione intorno ai 450 dollari. Di Ripple abbiamo già detto: la criptovalute di Chris Larsen ha guadagnato il 4 per cento, avvicinandosi a quota 50 centesimi di dollaro (48 centesimi per l’esattezza). Nella top 10, le cadute più fragorose sono state di Bitcoin Cash ed EOS, le stesse che oggi fanno registrare gli aumenti più alti, rispettivamente dell’8 e 10 per cento.

La classifica delle migliori 10 criptovalute ad oggi lunedì 25 giugno

  1. Bitcoin $6.196,23 (+4,76%)
  2. Ethereum $453,48 (+1,79%)
  3. Ripple $0,483459 (+4,49%)
  4. Bitcoin Cash $752,14 (+8,40%)
  5. EOS $8,10 (+10,08%)
  6. Litecoin $80,73 (+3,29%)
  7. Stellar $0,192997 (+4,45%)
  8. Cardano $0,132903 (+5,57%)
  9. TRON $0,042422 (+4,55%)
  10. IOTA $0,990863 (+3,79%)

Leggi anche: Come diventare ricchi con le criptovalute: tre consigli per chi vuole investire nel 2018

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Bitcoin, Economia Europa, Economia Italia, Economia USA

I commenti sono chiusi.