Rialzi in arrivo, Warren Buffett sta consigliando questo strumento dai guadagni straordinari

La corsa dei mercati al rialzo potrebbe essere alle porte e Warren Buffett consiglia di acquistare questi strumenti finanziari.

di , pubblicato il
Warren Buffett, Bill Gates scaricano le azioni Apple, e i piccoli investitori?

È un momento difficile per gli investitori di tutto il mondo, soprattutto per i meno esperti. Inflazione, guerra in ucraina, alti tassi d’interesse, Cina: tutte variabili che hanno portato ai ribassi di questi ultimi mesi. Ribassi che potrebbero durare ancora per diverso tempo. Ma c’è una buona notizia: ogni mercato orso è sempre seguito da un bull market.
Sebbene non sia possibile prevedere il futuro, ci sono alcuni segnali che ci fanno pensare che presto la curva dei mercati potrebbe invertirsi.
Le statistiche parlano chiaro: presto o tardi ci sarà un nuovo rialzo dei mercati. Mediamente, infatti, le fasi di ribasso sono durate meno di un anno. Gli investitori più esperti lo sanno e stanno già iniziando ad acquistare titoli a sconto.
Warren Buffett, la leggenda degli investimenti, nell’ultimo trimestre ha iniziato a fare incetta di azioni, acquistando anche due titoli del tutto inediti, Vediamo meglio di cosa si tratta.

Cosa ha comprato Warren Buffett nell’ultimo trimestre?

Nel corso del terzo trimestre del 2022, Berkshire Hathaway, la holding di cui Warren Buffett è presidente e amministratore, ha aggiornato il proprio portafoglio azionario. Dai dati rilasciati alla Sec (l’ente di vigilanza della borsa statunitense) è possibile notare tre interessanti acquisti. Si tratta di:

  • TSMC (Taiwan Semiconductor Manufacturing Company;
  • Louisiana-Pacific Corporation;
  • Paramount.

Le prime due sono delle new entry assolute per la Berkshire.
TSMC (Taiwan Semiconductor Manufacturing Company) è un colosso dei semiconduttori quotato alla borsa di Taiwan. Warren Buffett ha acquistato circa 60 milioni di sue azioni, per un valore di 4,1 miliardi di dollari.
Louisiana-Pacific Corporation è un produttore americano di materiali da costruzione. I suoi prodotti sono venduti a costruttori e proprietari di case tramite distributori e rivenditori di materiali da costruzione e centri di vendita al dettaglio.

La nuova posizione della Berkshire è di 5,8 milioni di azioni, che equivale a una partecipazione del 6,7% nella società.
Paramount, infine, è una casa di produzione e distribuzione cinematografica statunitense. Berkshire ha incrementato le posizioni di questa azienda, che già deteneva in portafoglio da qualche mese, detenendo adesso circa 91 milioni delle sue azioni.
Insomma, grandi acuisti per la leggenda degli investimenti Warren Buffett. Sicuramente i prezzi dei titoli azionari sono scesi di molto in questi ultimi mesi. Tanto da renderli adesso molto più appetibili.

Dunque, come bisogna muoversi adesso?

State alla larga dalle azioni ma acquistate questo ETF

La corsa dei mercati al rialzo potrebbe essere alle porte. Molti famosi investitori stanno già iniziando ad accumulare azioni o altri strumenti finanziari. Il problema, come detto, è che non è possibile sapere con esattezza quando questo avverrà.
Lo stesso Buffett ha sempre dichiarato di non poter prevedere l’andamento dei mercati finanziari nel breve periodo, ma in un tempo più lungo è possibile avere qualche certezza al riguardo. Sul lungo periodo, i mercati azionari tendono ad avere una naturale e fisiologica tendenza positiva. Per questo motivo, lo stesso Buffett afferma che il timing non è poi così importante e che ogni momento è buono per investire, purché si rispettino alcune semplici regole.
Innanzitutto, Buffett consiglia di lasciar perdere le azioni (troppo rischiose per investitori non professionisti) e di acquistare fondi azionari abbastanza grandi e diversificati. La stessa Berkshire Hathaway detiene in portafoglio ben due ETF S&P 500. Buffett sostiene che, per avere buone certezze di successo, bisognerebbe investire in questi fondi costantemente, anche in periodi successivi, e detenerli per un lungo periodo di tempo.
Anche in Italia è possibile acquistare questi strumenti finanziari. In un recente articolo di MyETF.it, sono stati analizzati alcuni dei migliori ETF S&P 500 acquistabili sulla Borsa Italiana:

  • Vanguard S&P 500 UCITS ETF (USD) Accumulating – ISIN IE00BFMXXD54, Ticker VUAA;
  • Shares Core S&P 500 UCITS ETF (Acc) – ISIN IE00B5BMR087, Ticker CSSPX;
  • iShares Core S&P 500 UCITS ETF USD (Dist) – ISIN IE0031442068, Ticker IUSA.

Si tratta di ottimi prodotti, che tendono a replicare il più fedelmente possibile l’andamento dell’indice di riferimento. L’ultimo dei tre è l’unico a distribuzione delle cedole. I costi di gestione di questi fondi sono veramente bassi, prossimi allo zero (0,07% annuo, per l’esattezza).
Acquistare questi ETF è davvero semplice e i risultati saranno davvero ottimi, almeno sul lungo periodo. Non a caso, è lo stesso Warren Buffett, che è diventato uno degli uomini più ricchi del mondo proprio grazie agli investimenti finanziari, a consigliarli a tutti gli investitori, soprattutto ai più piccoli e meno esperti.

Tuttavia, è bene ricordare che le informazioni presentate in questo articolo non sono da intendere in nessun modo come sollecito all’investimento e non rappresentando attività di consulenza finanziaria. Ogni decisione di investimento è sotto la piena ed esclusiva responsabilità del lettore.

Argomenti: