Il mega yacht di lusso del futuro a forma di cigno vale 500 milioni di dollari

Il mega-yacht si chiama Avanguardia, la caratteristica unica di questa imbarcazione è la forma che ricorda la testa di un cigno.

di , pubblicato il
Il mega-yacht si chiama Avanguardia, la caratteristica unica di questa imbarcazione è la forma che ricorda la testa di un cigno.

Un mega-yacht di lusso dalle caratteristiche uniche al mondo. La forma che ricorda un cigno, con il collo reclinabile. Il mega-yacht si chiama Avanguardia e il nome già dice tutto su questa creazione futuristica, con caratteristiche ibride-elettrica con due motori laterali elettrici. 

Il mega yacht da mezzo milione di euro

Si tratta di uno yacht dalle caratteristiche di lusso che misura 137 metri e vanta ben 5 ponti. La caratteristica unica di questa imbarcazione, però, è la forma che ricorda la testa di un cigno e il collo reclinabile, che dovrebbe fungere da torre di controllo. Ad ideare Avanguardia è stato il designer italiano Pierpaolo Lazzarini, che ha svelato che la realizzazione del progetto costerà mezzo miliardo di euro. 

Interni di lusso 

La particolarità di questa imbarcazione assolutamente futuristica, è che la testa si può staccare dal collo andando a creare un tender autonomo e ovviamente lussuoso, come tutto il resto della barca. Il collo può essere manovrato per posizionare la capsula in diverse posizioni così da avere sempre una vista ottimale. Nella parte posteriore ci sono anche due capsule jet che possono essere usate in modo indipendente per spingere meglio lo yacht. Avanguardia è stata progettata per 60 passeggeri e al suo interno sono presenti due piste di atterraggio per elicotteri, un garage e una piscina, oltre che interni lussuosi e moderni. Il design è chiaramente ispirato ai manga degli anni ‘70 ma, nonostante la sua grandezza può viaggiare fino a 8 nodi. 

Come anticipato dal designer, al momento Avanguardia è un progetto che però, come sottolineato da Lazzarini su Mashable, potrebbe diventare presto realtà se si riuscisse a trovare un cantiere a cui affidare i lavori e un appassionato interessato ad investire mezzo milione di euro.

Lo yacht infatti si può adattare a varie esigenze pratiche senza andare a stravolgere l’estetica.

Leggi anche: Smart working alle Maldive: 23mila euro per una vacanza lavoro da remoto

[email protected]

 

Argomenti: ,