I marchi più ricchi al mondo 2019: ecco i brand con il maggior valore

Amazon è il marchio in assoluto con il maggior valore: tra le italiane spicca Ferrari.

di , pubblicato il
Amazon è il marchio in assoluto con il maggior valore: tra le italiane spicca Ferrari.

Quali sono i marchi di maggior valore per il 2019? A svelarlo è una classifica di Brand Finance, presentata durante il Word Economic Forum di Davos 2019 in cui emerge che è Ferrari il brand più influente del mondo ma non è l’unico marchio di valore, infatti Amazon risulta essere quello con maggior valore assoluto e con la miglior reputazione.

500 brand con maggiore valore economico

La classifica di Brand Finance svela quali sono i marchi più importanti e che possiedono più valore economico. Mentre lo scorso anno Ferrari era solo al terza posto, per il 2019 ha guadagnato nuovamente il primato. Come sottolinea Brand Finance a fare la differenza per il marchio del cavallino rampante è “l’annuncio di importanti investimenti per realizzare 15 nuovi modelli, di cui alcuni ibridi, e il fatto che già a maggio dello scorso anno fosse stata venduta tutta la produzione 2018, e parte della produzione 2019. l rafforzamento del brand ha consentito di incrementare il valore economico del trademark Ferrari del 27%, raggiungendo così 8,3 miliardi di dollari di valore originato dall’immagine della marca”.  Secondo Massimo Pizzo, di Finance in Italia “Il logo del cavallino rampante è il simbolo perfetto della forza e della vitalità del brand che ha recentemente pianificato nuovi modelli ed è in grado di estendersi al di fuori del settore auto”.

Amazon vince su tutti

Amazon si conferma essere il marchio con più valore economico, seguito da Apple e Google. Per il colosso di Seattle si tratta di offrire un servizio impareggiabile che riesce a tenere alta l’immagine. Brand Finance fa notare che soltanto l’ultimo Prime Day, Amazon ha venduto 100 milioni di prodotti superando il valore di 1.000 miliardi di dollari.

Subito dopo il podio figurano Microsoft, Samsung, At&At  e Facebook.

Per quanto riguarda le eccellenze italiane, sempre Massimo Pizzo fa notare che: “Le eccellenze in Italia non mancano, soprattutto nei settori in cui siamo leader, ma la maggior parte delle imprese italiane sottovalutano l’importanza dell’immagine, troppo associata alla pubblicità e troppo poco associata all’esperienza complessiva dei clienti, per i quali la sola qualità del prodotto non è abbastanza”. Tra i brand italiani presenti ci sono infatti, oltre a Ferrari, anche Enel, Eni, Gucci, Tim, Poste Italiane, Generali, Intesa San Paolo. La lista completa è disponibile a questo link

Leggi anche: I marchi più amati dagli italiani 2018: ecco chi premia l’indagine Best Brands e perché

Argomenti: , ,