WhatsApp, notifiche disattivate, come attivarle sullo smartphone?

Trucchi e suggerimenti WhatsApp, ecco perché non arrivano più le notifiche della chat sul vostro smartphone.

di , pubblicato il
Trucchi e suggerimenti WhatsApp, ecco perché non arrivano più le notifiche della chat sul vostro smartphone.

Avete cambiato smartphone oppure il nuovo aggiornamento vi ha mischiato un po’ le carte in tavola? Spesso molti utenti si lamentano del fatto che WhatsApp non funziona, poiché non gli arrivano più i messaggi in tempo reale. Attenzione, il motivo è semplice, avete le notifiche disattivate.

WhatsApp, come attivare le notifiche?

Se i messaggi non arrivano, due sono i motivi possibili, il primo è che non c’è al momento una connessione attiva sul vostro smartphone, forse il wi fi fa le bizze, oppure semplicemente vi siete dimenticati di attivare i dati mobile del vostro device. L’altro motivo, solitamente il più comune, è che avete in default la disattivazione delle notifiche.

Molti smartphone, infatti, impostano in modo standard così tutte le app che hanno installate in memoria. Il motivo è che un app attiva consuma di più, e quindi ogni device solitamente preferisce tenere disattivate le app in questione, come ad esempio anche Facebook. Il problema è che in questo modo non avrete più notifica del messaggi ricevuto fin quando non andrete voi stessi nell’app.

Solo a quel punto vi apparirà il messaggio ricevuto. Per risolvere il problema quindi basta entrare nel menu dell’applicazione, cliccare Impostazioni, poi Notifiche e reimpostare l’opzione Mostra Notifiche abilitando la spunta per i messaggi e i gruppi. In questo modo le notifiche torneranno attive e ogni volta che riceverete il messaggio avrete il numerino rosso che appare sul logo dell’app con tanto di suono.

Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.