WhatsApp ci aiuta anche a ritrovare l’auto, ecco il trucchetto facilissimo

Come recuperare la macchina dimenticata? Ci aiuta WhatsApp con queso semplice trucchetto. Ecco come utilizzarlo.

di , pubblicato il
Whatsapp

Non ricordate dove avete parcheggiato la macchina? Buona caccia. Purtroppo, il danno ormai è fatto, e non c’è più modo di aiutarvi. Se invece volete prevenire questa eventualità incresciosa, allora ecco il trucco WhatsApp che vi permette di evitare questo spiacevole inconveniente.

WhatsApp, il trucco per ritrovare l’auto

Come fare per recuperare l’auto da un parcheggio dimenticato? Con WhatsApp è possibile utilizzare tante opzioni che ci permettono di migliorare le nostre conversazioni. Naturalmente, l’app viene spesso utilizzata anche per motivi professionali, o comunque per aiutarci a gestire tante questioni quotidiane. Tra queste, ad esempio, c’è quella relativa alla posizione. Con questa opzione è infatti possibile inviare il luogo preciso a un nostro contatto e concordare con precisione un incontro. Basta cliccare sulla graffetta, e cliccare su location (prima era posizione).

In questo modo invieremo nella chat di un nostro contatto la posizione esatta o approssimativa (circa 10 metri) in cui ci troviamo.

Avete capito quindi come fare sostanzialmente per non perdere di vista la propria auto. Prima di approfondire, però, ci converrà fare un piccolo passo indietro. Inviare la posizione è semplice, ma come mandarla a sé stessi? Converrete con noi, infatti, che mandare la posizione della propria auto a un contatto, per quanto stretto, può sembrare fastidioso, sia per noi che per lui. Meglio quindi creare una chat personale, nella quale ci siamo solo noi. Insomma, vediamo qual è il trucco per inviare messaggi a sé stessi.

Il doppio trucco

Di recente si è parlato di questa nuova funzionalità in arrivo, basterà cliccare sulla voce IO, e WhatsApp permetterà di inviare messaggi a sé stesso. In attesa di questa nuova funzione possiamo creare da noi una chat personale.

Per prima cosa bisogna creare un gruppo, inserire un altro partecipante, poi rimuoverlo. Naturalmente, chiederemo la cortesia a un conoscente stretto, così lo informeremo senza problemi e lo rimuoveremo senza remore. A questo punto, dopo averlo rimosso, saremo gli unici partecipanti di questo neo gruppo e potremo inviarci tutti i messaggi che vogliamo al fine di utilizzarli come promemoria.

Una volta creata questa chat personale, quindi, non ci resta altro che uscire dalla macchina che abbiamo appena parcheggiato. Cliccare sulla graffetta all’interno della nostra personale chat e inviare la posizione esatta. Si aprirà Google Maps che salverà in chat la posizione corrente, al fine di permetterci successivamente, quando avremo terminato le nostre faccende, di ritornare senza problemi alla nostra auto. Naturalmente, queste funzioni sono disponibili sia per smartphone Android che per iPhone iOS. Insomma, un trucchetto semplice semplice che ci facilita la vita e ci evita molte imprecazioni.

Argomenti: ,