Recensione Nokia Lumia 925: non è solo un cameraphone

Definire il Nokia Lumia 925 il miglior cameraphone del mondo è riduttivo: non perché non meriti quella definizione, ma perché il Nokia Lumia 925 è molto di più. Ecco una recensione completa dello smartphone Windows Phone 8.

di Daniele Sforza, pubblicato il
Definire il Nokia Lumia 925 il miglior cameraphone del mondo è riduttivo: non perché non meriti quella definizione, ma perché il Nokia Lumia 925 è molto di più. Ecco una recensione completa dello smartphone Windows Phone 8.

Diciamolo subito per alleggerire la questione, visto che sul web è guerra tra i fan di Apple, Samsung e Nokia. Lo slogan di lancio del Nokia Lumia 925, “Lo smartphone per chi ama l’oscurità”, seppur pregnante per quello che intende sottolineare, è probabilmente uno degli slogan più brutti che siano stati inventati per uno smartphone. Però è anche indicativo: perché il Nokia Lumia 925 punta sostanzialmente sulla sua fotocamera, e da alcuni è considerato il miglior cameraphone del mondo. Ma in questa recensione, non vogliamo sottolineare solo quell’aspetto, che è probabilmente il più importante, ma estenderci nel suo complesso a quelle caratteristiche che ne denotano la qualità anche sotto altri punti di vista.

 

PREZZO: Nokia Lumia 925: i prezzi più bassi del web

 

CARATTERISTICHE: Nokia Lumia 925, caratteristiche: fotocamera, display e batteria migliori rispetto al Nokia Lumia 920

 

 

Design Nokia Lumia 925

 

Cominciamo dal design, ad esempio: in molti hanno lamentato l’eccessivo peso del Nokia Lumia 920. E allora cosa ti fa Nokia? Ascolta, prende nota, lavora sodo e dopo un po’ ti realizza il Nokia Lumia 925, più snello, più leggero (139 grammi complessivi), più ergonomico. In una parola: migliore rispetto al Nokia Lumia 920. Rivesto prevalentemente da alluminio e metallo, il Nokia Lumia 925 seduce e si lascia ammirare: sul fronte troviamo il grande display, sul lato l’ingresso per il jack e la microUSB, il tasto On/Off/Standby, quello per la regolazione del volume e quello dell’otturatore. Sul retro la fotocamera PureView, il flash LED e la fotocamera. Sì, rispetto al Nokia Lumia 920 manca la bobina per la ricarica wireless, ma dopotutto non si può volere tutto dalla vita.

 

 

 

Display Nokia Lumia 925

 

Del Nokia Lumia 920, un’altra pecca lamentata dagli utenti era il display: allora cosa ti fa Nokia? Ascolta, prende nota, lavora sodo e dopo un po’ ti realizza il Nokia Lumia 925, con un display Amoled ClearBlack Pure Motion HD+ da 4.5 pollici, più ampio e luminoso, che consente di essere letto anche quando il sole è allo zenit. A ciò si aggiunge la protezione in vetro Gorilla Glass 2 e un’alta risoluzione (1280x768p), ottima per la qualità delle immagini e dei video. È la luminosità il punto di forza di questo display, ma per chi si preoccupa del risparmio energetico non deve temere nulla, vista la funzione integrata che regola automaticamente la luminosità. Per chiudere in bellezza il capitolo display, va segnalata funzionale revisione dell’interfaccia Metro di Windows Phone, più leggibile e, dunque, più usabile.

 

 

Prestazioni Nokia Lumia 925

 

Diamo una rapida occhiata al comparto hardware. Il Nokia Lumia 925 monta un processore Qualcomm Snapdragon S4 dual-core da 1.5 GHz, con GPU Adreno 225 e 1 GB di RAM e vanta uno spazio di archiviazione interna da ben 16 GB. Le prestazioni del Nokia Lumia 925 risultano molto fluide, agevolando così le diverse funzionalità del terminale e garantendo un più efficace utilizzo delle applicazioni e della loro gestione.

 

 

Fotocamera Nokia Lumia 925

 

E veniamo al punto debole di questo device: la fotocamera. Si scherza, suvvia! Non strabuzzate gli occhi: infatti, il Nokia Lumia 925 punta le sue maggiori qualità proprio sulla fotocamera PureView da 8.7 megapixel, provvista di zoom digitale 4x, lenti Carl Zeiss, una lunghezza focale di 26 mm, e una distanza minima di messa a fuoco di 8 cm.

 

Diverse le funzioni che garantiscono all’utente di realizzare immagini al di là di ogni (scusate il gioco di parole) immaginazione sotto l’aspetto della resa e della qualità. Dalle diverse modalità con cui sarà possibile scattare le foto alla funzione di geolocalizzazione, dal sensore 16:9 all’esposizione automatica e manuale, dalla possibilità di caricare foto e video ad alta risoluzione a quella che consente di condividere automaticamente le immagini.

 

A tutto questo vanno aggiunte anche le interessantissimi applicazioni che rendono questo Nokia Lumia 925 uno tra i migliori cameraphone del mondo: si pendi ad esempio a Nokia Smart Camera, che consente di scattare una sequenza di foto, combinare diversi scatti in una sola immagine, creare effetti diversi, perfezionare la foto; oppure a PhotoBeamer, che permette di proiettare le immagini scattate su qualsiasi schermo; o ancora al Foto Effetto Cinema, che fonde alla perfezione l’immagine fotografica e quella cinematografica, offrendo la possibilità di conferire animazione alle immagini.

 

Oro e incenso per la fotocamera principale, insomma, ma non è da sottovalutare la fotocamera secondaria da 1.2 megapixel, con risoluzione 1280x960p, e con possibilità di registrare video ed effettuare videochiamate.

 

 

Applicazioni Nokia Lumia 925

 

Anche il comparto software del Nokia Lumia 925 è una bella sorpresa, visto la proposta di applicazioni molto interessanti: tra queste figurano Nokia Musica, che consente un ascolto gratuito della musica disponibile sul Nokia Music Store per un certo periodo di tempo e che, scaduto il termine, proporrà un abbonamento mensile di soli 3,99 euro al mese; Nokia Here, un servizio mape funzionale e completo, consultabile anche offline, che permette anche di pianificare un viaggio o di visualizzare i mezzi di trasporto più vicini; Smart Cam, ideale per conservare solo gli scatti migliori o creare animazioni divertenti. Il comparto software del Nokia Lumia 925 è dunque ampio e di assoluta qualità ed è uno dei principali aspetti che soddisfano i suoi utenti. Il sistema operativo è naturalmente Windows Phone 8, e l’interfaccia Metro è stata migliorata per garantire una maggiore leggibilità e usabilità. La navigazione sullo smartphone è fluida e non mostra molte pecche: l’importante, per chi ha lasciato un Android e iOS per Windows Phone 8, è concedersi il tempo di abituarsi alla novità.

 

 

Autonomia Nokia Lumia 925

 

Il Nokia Lumia 925 monta una batteria BL-4YW non removibile da 2000 mAh. Cosa significa in termini di autonomia? È presto detto: dalle 12 alle 18 ore di conversazione (se si è in 3G o in 2G), 440 ore in standby, dalle 6 alle 7 ore di navigazione, ben 55 ore di riproduzione musicale e 6,5 ore di riproduzione video. Assente la bobina per la ricarica wireless: per utilizzarla sarà necessario acquistare una cover accessoria.

 

 

Conclusioni

 

Il Nokia Lumia 925 è il top di gamma della serie ed è un ottimo prodotto, inutile girarci intorno, e chi pensa che Windows Phone 8 sia un difetto è perché è troppo abituato a iOS o Android. Sul web si scatena quotidianamente una battaglia tra i fan dell’uno o dell’altro sistema operativo, ma questo risulta improduttivo se si vuole giudicare un terminale per ciò che è. E il Nokia Lumia 925 è uno smartphone Windows Phone 8 impeccabile sotto ogni aspetto. In conclusione, quindi, il Nokia Lumia 925 non è solamente un cameraphone, ma molto, molto di più.

 

 

Vantaggi

 

Fotocamera

Display

Applicazioni

 

 

Svantaggi

 

1 GB di RAM

Memoria interna non espandibile

Necessità di acquistare una cover accessoria per la ricarica Wireless

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Recensioni, Recensioni smartphone Lumia, Smartphone, Famiglie