Photoshop gratis? Ecco 5 alternative

Vorreste rielaborare le vostre foto con Photoshop ma non potete permettervelo? Ecco 5 validissime alternative completamente gratuite e disponibili sul web al classico software Adobe.

di , pubblicato il
Vorreste rielaborare le vostre foto con Photoshop ma non potete permettervelo? Ecco 5 validissime alternative completamente gratuite e disponibili sul web al classico software Adobe.

Tutti conoscono Photoshop, ma probabilmente non tutti ce l’hanno installato sul proprio PC: vuoi per il prezzo proibitivo, vuoi perché per ritoccare le foto in modo amatoriale esistono diversi programmi online che risultano molto più semplici del professionale software Adobe, fatto sta che Photoshop resta comunque in cima al vertice della modifica immagini, della rielaborazione grafica e del fotoritocco, anche grazie a una serie di strumenti e potenzialità che sono davvero molteplici e adatte per ogni tipo di soluzione. Ma se volessimo utilizzare un programma come Photoshop, dove dovremmo recarci? Vi proponiamo 5 valide alternative.  

GIMP

Una delle alternative più valide a Photoshop, disponibile gratuitamente online: offre una vasta serie di funzioni, ma ovviamente non dispone di tutti gli strumenti che troviamo in Photoshop. Il livello, comunque, è qualitativamente efficiente. Un po’ di pratica all’inizio ci vuole per imparare a utilizzare questo programma, ideale per la rielaborazione grafica delle immagini. GIMP si arricchisce di filtri per ritoccare le foto come si desidera ed è tradotto in lingua italiana. Inoltre è supportato dai principali sistemi operativi: Windows, OS X e LInux. L’interfaccia utente è semplice e offre un’ampia gamma di opzioni: dai già citati filtri ai livelli, dai pennelli ai classici tool, fino ai vari effetti da applicare alle foto. Se cercate un buon programma di fotoritocco gratuito e open source, GIMP è la soluzione che fa per voi. Cliccate qui per effettuare il download.

Pixlr

Altra validissima opzione alternativa a Photoshop e GIMP è Pixlr, disponibile per Windows e Mac e anche per iPhone e Android. Disponibile gratuitamente, avrete la possibilità di modificare un’immagine caricandola dal vostro archivio sul PC o da una URL.

Pixlr si arricchisce di diverse funzionalità atte a ritoccare l’immagine in modo amatoriale, divertente e adatto ai vostri scopi e offre un’ampia gamma di strumenti che rassomigliano a quelli proposti da Photoshop. Anche qui troveremo filtri e livelli con i quali divertirci, ma anche diversi strumenti avanzati utili per chi vuole realizzare qualcosa di più di un semplice lavoro amatoriale. Visitate il sito ufficiale per farvi un’idea.  

Paint.net

La via di mezzo tra il classicissimo Paint e il più elaborato GIMP: software gratuito disponibile per Windows che si propone come valida alternativa al Paint preinstallato, anche grazie al sostegno e al supporto di un’ampia community, alla presenza di tutorial e plugin e a una serie di aggiornamenti che lo ha fatto diventare un software completo per l’editing delle immagini. Si arricchisce di diverse funzioni e strumenti che consentono un ritocco delle immagini veramente valido e potenzialmente professionale. Riservato comunque a un’utenza non prettamente professionale, Paint.net è la conseguente evoluzione del semplicissimo Paint che tutti conosciamo. Scaricatelo da qui.  

PhotoPlus

Forse si tratta di una delle alternative più semplici da utilizzare, riservata a un pubblico amatoriale che ha come unico desiderio quello di perfezionare e ottimizzare le foto scattate in famiglia, con gli amici o a sé stesso, visto il dilagare del selfie. Gli strumenti di cui questo programma gratuito dispone sono molto semplici da imparare e utilizzare e sono tutti finalizzati a rendere bella un’immagine eliminando in modo pulito e corretto le eventuali imperfezioni. Se non avete troppe pretese, provatelo.

Adobe Photoshop Express

Non si tratta ovviamente del Photoshop completo e professionale, ma di un’interessantissima versione base e completamente gratuita del noto software Adobe, disponibile sia per browser, sia per dispositivo mobile (Android, iOS e Windows Phone). Ideale per il fotoritocco, la rielaborazione delle immagini, l’eliminazione delle imperfezioni grazie a un’ampia gamma di strumenti e funzionalità che possono risultare divertenti ma che di certo non offriranno mai la qualità del Photoshop a pagamento.

Recatevi sul sito ufficiale per saperne di più.

Argomenti: